Sanremo, niente grandi firme per Drusilla Foer: cosa indosserà

Drusilla Foer che vedremo alla conduzione sul palco del teatro Ariston ha scelto di non indossare abiti firmati: i look dell'artista.

Il suo nome è già sulla bocca di tutti. Drusilla Foer, una delle co-conduttrici che vedremo sul palco del teatro Ariston al Festival di Sanremo, ha scelto di “rompere gli schemi” e di portare sul palco uno stile tutto suo.

Una scelta questa dell’artista che si fa portavoce di un messaggio importante. “Penso che dobbiamo far passare il segnale che l’economia italiana deve ripartire dal basso”, aveva spiegato. 

Sanremo 2022 Drusilla Foer, indosserà abiti già visti 

Per Drusilla Foer niente grandi firme, ma mostrerà al pubblico di Sanremo abiti già indossati precedentemente. Solo due – ha spiegato l’artista – saranno realizzati da Rina Milano, una stilista.

Le scarpe sono state invece realizzate da Daniele Ancarani. “Mi farò fare un paio di vestitini un po’ così e per il resto indosserò quelli che già ho”, ha affermato. 

Drusilla Foer: “Ho detto di no ad alcuni brand”

L’artista ha poi aggiunto di aver detto – seppure con dispiacere – no ad alcune firme. Una scelta certamente coraggiosa e anticonformista che veicola un messaggio non solo economico, ma anche sociale: 

“Con molto dispiacere ho detto di no ad alcuni brand che ammiro e che mi hanno cercata, ma penso che dobbiamo far passare il segnale che l’economia italiana deve ripartire dal basso, dalle sartorie, dagli atelier piccoli e quindi io dalla mia sarta di Firenze mi sono fatta fare due vestiti, oltre a tre che già ho e che forse sono stati già visti”. 

Le scarpe realizzate da Daniele Ancarani

A fornire dei dettagli su quali scarpe indosserà Drusilla sul palco è il designer Daniele Ancarani che – si legge da ANSA – nel corso degli anni ha realizzato per l’artista più di 55 modelli: “Ho realizzato per Drusilla due paia di scarpe in raso, una color nero e l’altra cipria, con struttura rafforzata e tacco 5 cm, perché Drusilla calza 44 di piede e dovrà fare diverse cose sul palco dallo scendere la scalinata al ballare. Quindi ha bisogno di calzature comode e adatte a tutte le mise. Considerando poi che noi abbiamo realizzato per lei nel corso degli anni oltre 55 paia di scarpe, quindi se lei vorrà metterà quello che più le piacerà in quel momento”. 

Scritto da Valentina Mericio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com