Sanremo 2022, quale sarà il palinsesto delle altre reti televisive?

Con il Festiva di Sanremo, come cambieranno i palinsesti delle altre reti televisive? Ecco svelati i dettagli delle programmazioni dei prossimi giorni

I giorni dedicati al Festival di Sanremo decreteranno il monopolio del palinsesto televisivo da parte della kermesse musicale: ecco quali saranno le scelte delle altre reti televisive per la programmazione dei prossimi giorni.

Sanremo 2022, quale sarà il palinsesto delle altre reti televisive? Rai 1

Nel corso delle giornate dedicate al Festival di Sanremo, la kermesse dedicata alla musica italiana domina in modo assoluto e totale il palinsesto televisivo, ripercuotendosi in senso trasversale su tutte le reti televisive pubbliche e private.

Già a partire dai giorni che stanno precedendo il debutto ufficiale della 72esima edizione del Festival di Sanremo, ad esempio, le trasmissioni Rai si sono dedicate alla kermesse musicale elencandone retroscena e curiosità.

La fortissima attrattività esercitata sulla popolazione italiana dal festival canoro, quindi, impone tacitamente a tutti i palinsesti delle altre reti televisiva di annullare almeno parzialmente la propria programmazione.

In questo contesto, infatti, la fiction Doc 2 – nelle tue mani, regolarmente in onda su Rai 1, andrà in pausa per poi riprendere il prossimo giovedì 10 febbraio. Allo stesso modo, anche Ulisse verrà sospeso a favore della kermesse canora.

Per quanto riguarda la finale di Tali e Quali, condotta da Carlo Conti, tornerà in tv sabato 12 febbraio, dopo essere già stata annullata nella serata di sabato 29 gennaio per cedere il passo allo speciale di Porta a Porta per la rielezione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Le scelte di Rai 2 e Rai 3

Nel caso di Rai 2, in corrispondenza dei giorni di Sanremo 2022, la programmazione verrà sospesa, mandando in onda alcuni film. Un’ora sola ti vorrei con Enrico Brignano, invece, verrà trasmesso dopo il Festival di Sanremo con uno speciale dedicato a San Valentino.

Rai 3, invece, ha deciso di confermare la messa in onda di Cartabianca nella serata di martedì 1° febbraio e di Chi l’ha visto, il prossimo mercoledì 2 febbraio.

I cambiamenti del palinsesto Mediaset

Sulla falsariga di quanto deciso dalla Rai, si è mossa anche Mediaset che ha deciso di imporre uno stop alle proprie reti. Da martedì 1 a sabato 5 febbraio, infatti, su Canale 5 verranno trasmessi numerosi film: Poveri ma ricchissimi martedì 1; Un boss in salotto con Paola Cortellesi e Rocco Papaleo mercoledì 2 febbraio; Cetto c’è senzadubbiamente giovedì 3 febbraio; Attenti al gorilla venerdì 4; e Matrimonio a Parigi sabato 4.

Allo stesso modo, subiranno variazioni nella programmazione anche il Grande Fratello Vip e C’è posta per te. Lo show concotto da Maria De Filippi non verrà trasmesso nella serata di sabato 5 febbraio per non accavallarsi con la finale della 72esima edizione del Festival di Sanremo mentre il Grande Fratello Vip salterà il secondo appuntamento settimanale, limitandosi ad andare in onda soltanto nella serata di lunedì 31 gennaio.

Rete 4 ha confermato i suoi approfondimenti settimanali di attualità e di politica, trasmettendo Sempre più fuori dal coronella serata di martedì 1° febbraio, Dentro la zona bianca nella serata di mercoledì 2 febbraio e Quarto Grado – le storienella serata di venerdì 4 febbraio.

Italia 1, infine, trasmetterà lo speciale Due anni di Covid il prossimo mercoledì 2 febbraio, in attesa del ritorno de Le iene.

La7 e Sky

In relazione a La7, non si verificheranno variazioni nel palinsesto della rete che ha confermato tutti gli appuntamenti di prime time.

Allo stesso modo, anche Sky ha confermato la propria programmazione, compresa la trasmissione della nuova puntata di Masterchef prevista per giovedì 3 febbraio. La seconda puntata di Italia’s got talent, invece, non andrà in onda mercoledì 2 febbraio.

Infine, Sanremo 2022 non dovrà subire la concorrenza del calcio.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com