Sanremo 2019: Premio alla carriera a Pino Daniele

Sanremo 2019: premio alla carriera a Pino Daniele, tra lo scontento del pubblico dei social e l'omaggio di Ghemon all'artista scomparso.

Sanremo 2019 dedica a Pino Daniele il tradizionale premio alla carriera. Un tributo commosso alla presenza di due delle figlie dell’artista, che hanno ritirato il premio a nome suo.

Premio alla Carriera per Pino Daniele

Era stato annunciato diverso tempo fa: durante la seconda serata del Festival un premi alla carriera – il tradizionale leone d’oro rampante sulla palma di Sanremo – sarebbe stato consegnato ai figli di Pino Daniele in onore dell’artista scomparso ormai 4 anni fa.

Emozionate, due delle figlie di Pino Daniele sono salite sul palco: una, la minore, è la famosissima Sara Daniele, amica del cuore di Aurora Ramazzotti e seguitissima sui follower per le sue battute pungenti e lo stile spontaneo e incisivo con cui è in grado di stare davanti alla telecamera. Sara è anche la più conosciuta e la più amata delle figlie di Pino, grazie alla canzone che porta il suo nome e che fu incisa nell’album Medina.

Advertisements

Proprio Sara, dopo la rapida lettura delle motivazioni del premio eseguita da Claudio Bisio, ha voluto prendere il microfono e ringraziare il sindaco di Sanremo e il direttore artistico del Festival, affermando che suo padre sarebbe stato estremamente felice di ricevere un riconoscimento di tale importanza da parte di un Festival a cui, in effetti, non ha mai partecipato.

Meno incisivo e più confuso l’intervento dell’altra figlia di Pino, evidentemente meno abituata alla pressione delle telecamere: un breve ringraziamento di rito e infine le due sono tornate a sedere tra le prime file della platea.

Le proteste su Twitter

La premiazione alla carriera di Pino Daniele è stata relegata dal palinsesto della serata a mezzanotte e quaranta ed è durata una brevissima manciata di minuti. Non è stata seguita, per giunta, da nessun omaggio musicale alla memoria dell’artista. Si tratta di una serie di scelte che hanno profondamente scontentato il pubblico da casa, il quale avrebbe voluto come minimo che la premiazione avvenisse in una fascia oraria più consona all’importanza del premio consegnato.

L’omaggio di Ghemon

Fortunatamente il Dopofestival ha dimostrato per la seconda volta consecutiva di avere qualcosa da insegnare al Festival vero e proprio in fatto di attenzione ai dettagli e talento dei presentatori. Ghemon ha infatti aperto il dopofestival interpretando Anna Verrà, una famosa canzone di Daniele dedicata ad Anna Magnani.

Il rapper ha dichiarato negli scorsi giorni di apprezzare enormemente Pino Daniele in qualità di artista e di comunicatore, spiegando che Daniele ha influenzato enormemente il suo linguaggio musicale e artistico (tra l’altro i due condividono le origini campane) e che conoscerlo sarebbe stato per lui un onore enorme e indimenticabile.

Ghemon è stato quindi l’unico in grado di prendere sulle spalle il fardello di un omaggio a Pino Daniele, anche se lo ha fatto scegliendo di interpretare una canzone scritta in italiano (anche se la cadenza inconfondibile del chitarrista scomparso nel 2015 la rendeva estremamente partenopea). Il pubblico del dopofestival ha applaudito commosso e, probabilmente, anche i telespettatori hanno avuto modo compensare un po’ il dispiacere. Tutto troppo breve.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sanremo 2019, Laura Chiatti e Michele Riondino omaggiano Battisti

Belen e Stefano, dedica dolcissima su Instagram

Leggi anche
  • Mrs America: recensione serie tvMrs America, storia di donne contro donne: recensione della serie tv

    Mrs America, recensione della miniserie del 2020: storia di donne che combattono tra donne negli Stati Uniti degli anni ’70.

  • cosa guardare su netflix ottobre 2020Cosa guardare su Netflix a ottobre 2020: tutte le nuove uscite

    Cosa guardare su Netflix a ottobre 2020? Tutti i film, le serie tv e i documentari in uscita.

  • cosa guardare su amazon prime video settembre 2020Cosa guardare su Amazon Prime video a settembre 2020: le nuove uscite

    Cosa guardare su Amazon Prime video a settembre 2020? Tutti i film e le serie tv in uscita.

  • 
    Loading...
  • Chi è Gilles RoccaChi è Gilles Rocca: vita e curiosità sull’attore e regista italiano

    Gilles Rocca, attore e regista reso noto dalla lite tra Bugo e Morgan all’Ariston, sarà il nuovo concorrente di Ballando con le stelle.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.