Royal Family: il protocollo beauty per regina e principesse

Come fanno ad essere sempre così perfette? La risposta a questa domanda sta nel cosiddetto "protocollo beauty".

Quando li vediamo affacciati al balcone di Buckingham Palace, per eventi speciali come il recente Giubileo di Platino, o in qualche visita ufficiale all’estero, quello che ci salta maggiormente all’occhio dei membi della famiglia reale britannica è la perfezione con cui si presentano in pubblico.

Lo stile impeccabile fatto non soltanto dagli abiti indossati, ma anche dal portamento, da quella capacità di non essere quasi mai fuori luogo.

C’è alle spalle una rigorosa educazione, ovviamente, ma c’è anche una maniacale attenzione e cura al più piccolo dettaglio, che si avvale della precisa e puntuale collaborazione di esperti del settore. E così, anche il look, compreso quello della Regina, è da sempre al centro di studi e regole.

Insomma, come fanno ad essere sempre così perfetti e, soprattutto, perfette? La risposta a questa domanda sta nel cosiddetto “protocollo beauty“: ovvero un insieme di linee guida che vengono stabilite dal palazzo e che devono essere seguite in maniera assolutamente rigorosa. In questo articolo cercheremo di concentrarci soprattutto su quello che le donne della Royal Family devono applicare in occasioni di eventi e circostanze pubbliche.

Il protocollo beauty per le donne della Royal Family

Dai capelli al trucco, passando per le unghie e gli abiti, sia la regina che le principesse e le duchesse della famiglia reale devono prestare particolare attenzione ad ogni dettaglio che è stato curato per loro dagli esperti del protocollo.

I capelli

Partiamo ad esempio da un elemento fondamentale, i capelli, che devono essere rigorosamente naturali: per questo sono vietati i colori particolari o le tinte forti. L’obbligo negli impegni ufficiali è che la piega sia sempre appena fatta, soprattutto quando vengono lasciati sciolti. I capelli devono infatti essere sempre in perfetto ordine, con acconciature discrete e variabili a seconda dell’evento.

Il trucco

Per quanto riguarda il make-up, solo alla regina è concesso osare con rossetti brillanti o colori un po’ più forti; tutte le altre donne della Royal Family devono invece avere un trucco leggero sia sulle labbra che sugli occhi, senza eccedere oltre il rosa pallido. Ovviamente deve essere a lunga tenuta: è infatti assolutamente vietato effettuare ritocchini in pubblico ed è quindi fondamentale che non ci siano sbavature.

Le unghie

Le regole per la manicure sono le stesse per il trucco: mani sempre in ordine e curate, unghie non troppo lunghe e ricoperte da uno smalto discreto, anche in questo caso non più forte del rosa pallido. Aveva infatti creato molto scalpore lo smalto nero sfoggiato da Meghan Markle ai British Fashion Awards (sebbene non avesse partecipato come membro della Royal Family).

Il ruolo degli accessori nel protocollo beauty

Una delle regole più bizzarre riguarda indubbiamente il profumo, che è infatti rigorosamente vietato, così come le creme profumate o qualunque altra fragranza. La motivazione è lagata al fatto che le persone da incontrare potrebbero non gradire la profumazione, legata a gusti strettamente personali; perciò si cerca di non turbare troppo la sensibilità olfattiva degli interlocutori.

E non si può concludere l’articolo senza parlare dell’accessorio più amato ed utilizzato dalle donne del reame: il cappello. Stando a quanto stabilito nel protocollo beauty, deve essere indossato per gli impegni più formali, dopo le 18; le donne sposate possono in alternativa indossare la tiara.

Scritto da Carla Casu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Squid Game 2: quando esce, trama, cast

Trend abiti lunghi per l’estate 2022

Leggi anche
  • rkomi-iramaRkomi e Irama: audio, testo e significato di 5 gocce

    Irama e Rkomi collaborano per il nuovo singolo dell’estate 2′

  • frah-quintaleFrah Quintale: audio, testo e significato di Nuova Fissa

    Frah Quintale torna con un nuovo singolo, estratto dal suo prossimo EP Storia Breve.

  • Skam Italia 5Skam Italia 5: tutto sulla serie in arrivo su Netflix

    La quinta stagione di Skam Italia arriverà su Netflix il 1 settembre 2022: tante le novità e il protagonista sarà Elia

  • Diabolik - Ginko all'attaccoDiabolik – Ginko all’attacco: il sequel sarà presto al cinema

    Il 17 novembre 2022 uscirà al cinema Diabolik – Ginko all’attacco e avrà come new entry un volto internazionale e un volto femminile del cinema italiano

Contents.media