Roberto Benigni a Sanremo 2020: “Eccome se ci vado”

Roberto Benigni a Che Tempo Che Fa ha confermato alla sua maniera la sua presenza al Festival: Amadeus chi?

Roberto Benigni è stato ospite di Che Tempo Che Fa per presentare la sua ultima fatica cinematografica per la direzione del regista Matteo Garrone. Il comico ha anche avuto modo di rispondere alla domanda di Fabio Fazio in merito alla sua partecipazione a Sanremo, partecipazione di cui si è sentito parlare abbastanza negli scorsi giorni.

La risposta dell’attore è stata memorabile!

Roberto Benigni a Sanremo: “Una favola!”

Con il solito entusiasmo retorico che lo contraddistingue, Roberto Benigni si è lanciato in uno spumeggiante elogio del Festival. Il comico ha definito Sanremo come una grande festa italiana, soprattutto in concomitanza con il settantesimo anniversario della Kermesse e ha voluto addirittura paragonarlo a Pinocchio, affermando che partecipare al Festival è per lui una favola che si avvera.

La parte più divertente del breve sproloquio di Roberto Benigni è però arrivata nel momento in cui Roberto ha parlato del direttore artistico nonché presentatore del festival: Amadeus.

“Io sono la cosa sicura!”

Scherzando sull’importanza del ruolo di Amadeus rispetto a quello che l’attore ricoprirà nell’economia del Festival, Benigni ha detto:

Festival di Sanremo? Eccome se ci vado! Sono io che lo preparo, sono la cosa sicura, Amadeus non so se verrà!

Di certo anche Amadeus avrà riso alla battuta del Roberto nazionale, ma quel che è certo è che Amadeus, contrariamente a quanto assicura Benigni, ci sarà eccome.

In qualità di direttore artistico e presentatore Amadeus ha cominciato il lunghissimo rito della preparazione del Festival già da diversi mesi, quando ancora non era nemmeno stato ufficializzato il suo ruolo.

Gli ospiti del Festival di Sanremo 2020

Purtroppo Amadeus ha già avuto anche qualche bella gatta da pelare. Tra gli ospiti che il direttore aveva tentato di portare sul palco della Kermesse figura Lady Gaga, la quale ha dovuto rifiutare l’invito per motivi che non sono stati nemmeno chiariti.

A sostituire una star di prima grandezza come l’artista premio Oscar è stato chiamato un altro artista di fama internazionale: Lewis Capaldi.

Oltre a Capaldi saliranno certamente sul palco del Festival Rosario Fiorello e Lorenzo Jovanotti, il primo molto amico di Amadeus e pronto fin da subito a dare al presentatore il proprio massimo sostegno, il secondo reduce da un’estate turbolenta ma di certo in grado di scaldare l’atmosfera dell’Ariston e far ballare il pubblico in sala.

Il Pinocchio di Roberto Benigni

Nel frattempo, mentre Roberto Benigni si prepara a fare faville sul palco del Festival il suo ultimo film, appena uscito nei cinema italiani, non è riuscito a conquistare il dieci e lode che molti speravano meritasse.

A quanto pare, infatti, Garrone ha voluto realizzare un film per tutti, una favola che fosse molto differente dalle favole noir che il regista ci ha abituato a vedere sullo schermo come Il Racconto dei Racconti, uscito nel 2016. Assolutamente perfetti invece gli effetti speciali, che conferiscono alla pellicola una perfezione estetica che difficilmente il cinema italiano riesce a raggiungere.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Valeria GraciValeria Graci: chi è, vita privata, lavoro e amore

    Valeria Graci è una comica che ha esordito insieme a Katia Follesa a Zelig, un divertentissimo duo che dopo molti anni ha deciso di dirsi addio. 


  • Gianluca GazzoliGianluca Gazzoli, chi è: vita privata e carriera

    Gianluca Gazzoli è un giovane conduttore radiofonico, che lavora per Radio Deejay.

  • Reazione a catenaI Monelli di Reazione a Catena: chi sono e da dove vengono

    I Monelli di Reazione a Catena vincono quattro volte e arrivano a una somma elevatissima: scopriamo chi sono e da dove provengono

  • Vacanze ai CaraibiVacanze ai Caraibi: trama e cast

    Vacanze ai Caraibi è una pellicola italiana diretta da Neri Parenti, con Christian De Sica e Massimo Ghini.

Contents.media