Rinoplastica prima e dopo, l’app per simulare l’intervento

Vuoi fare un intervento di rinoplastica ma non sei sicura del risultato? Da oggi grazie ad un app si può scoprire il risultato



Il mondo della chirurgia estetica ha aperto le sue porte a quello della tecnologia e soprattutto dei dispositivi mobili e tale concetto è ben presente e soprattutto in grado di offrire non pochi vantaggi a chi vuole sottoporsi a diversi interventi per migliorare il proprio aspetto estetico.

Tecnologia e chirurgia, un binomio ulteriormente consolidato

La tecnologia e la chirurgia si sono completamente unite grazie ad una serie di applicazioni per dispositivi mobili, sia con sistema operativo Android che iOS, le quali permettono di scoprire come sarebbe il proprio aspetto fisico una volta che un intervento viene effettuato.
Semplici applicazioni che, se per molti utenti sono da utilizzare solo ed esclusivamente a scopo di intrattenimento, per altri hanno invece un obiettivo ben preciso, ovvero personalizzare attentamente il proprio aspetto estetico e notare quelli che sono i vari cambiamenti apportati al proprio corpo.
In particolar modo risaltano una serie di applicazioni che permettono di valutare l’aspetto estetico al termine di un intervento di rinoplastica, ovvero l’operazione chirurgica che viene effettuata sul naso e che permette appunto di dare una modifica, sia estetica che funzionale, allo stesso naso.
Si tratta di applicazioni che stanno riuscendo ad entrare a far parte dell’immaginario collettivo e che vengono utilizzate da un grande numero di persone, di tutte le età e di entrambi i sessi, che vorrebbero vedere come questo intervento modifichi il proprio viso.

Le applicazioni della rinoplastica, come funzionano?

Le varie applicazioni per vedere gli effetti della rinoplastica prima e dopo, nella maggior parte dei casi, funzionano in maniera analoga tra di loro, offrendo quindi la possibilità di ottenere un obiettivo preciso quale notare le modifiche che questo particolare tipo di intervento riesce ad apportare sui lineamenti del proprio volto.
In particolar modo il metodo di funzionamento delle applicazioni inizia con un semplice selfie, il quale è essenziale per svolgere tutte le diverse modifiche e applicare i vari interventi chirurgici che potrebbero essere reputati come necessari per modificare il proprio viso.
Dopo lo scatto fotografico si selezionano tutti gli aspetti importanti della rinoplastica, ovvero si effettua un set-up dell’intervento che si vuole simulare, per poi notare quelli che sono gli effettivi cambiamenti apportati sul proprio volto.
Si tratta quindi di applicazioni molto semplici da utilizzare che consentono di valutare se quel determinato intervento riesce a far ottenere quell’aspetto estetico che tanto si vorrebbe ottenere oppure se questo dovesse rivelarsi essere tutt’altro che utile.
Le applicazioni offrono inoltre una personalizzazione completa del proprio intervento e mostrano una foto della rinoplastica post operatorio, ovvero il risultato finale che si andrebbe a conseguire se quell’intervento fosse svolto realmente.
E questo dato, ovviamente, ha dei risvolti altamente positivi in quanto una persona che vorrebbe effettuare tale operazione potrà valutare precisamente se questa rappresenta la soluzione ideale oppure se tale ipotesi deve essere completamente scartata in favore di altre operazioni.
La tecnologia, in questo campo della simulazione, offre dunque una particolare panoramica sul futuro dell’intervento che però necessita di essere analizzata attentamente.

Quanto sono veritiere le foto delle applicazioni

Una delle domande che ci si potrebbe porre consiste nel chiedersi se questi scatti fotografici rispecchino la realtà, ovvero se il proprio volto potrà essere realmente modificato in quel modo qualora ci si sottoponesse ad un intervento di rinoplastica reale.
Bisogna sempre ricordarsi che il settore della chirurgia estetica è ben differente da una semplice applicazione che offre la possibilità di vedere come si diverrebbe se ci si sottoponesse ad un eventuale intervento.
Occorre infatti sottolineare come da un intervento vero e proprio ad una simulazione vi sia un abisso per quanto riguarda la differenza ma occorre ovviamente prendere in considerazione un dettaglio particolare.
Le diverse applicazioni nascono con uno scopo ben preciso, ovvero invogliare le persone che hanno necessità di effettuare un intervento di rinoplastica a sottoporsi allo stesso percorso operatorio senza temere delle complicazioni gravi.
Ad esempio nelle foto è possibile notare come sarà il foro della rinoplastica prima e dopo l’intervento, offrendo quindi l’opportunità di vedere anche qualche piccolo difetto che potrebbe essere ben presente sul proprio volto al termine della stessa operazione.
Questi programmi per dispositivi mobili non sono quindi ben distanti dalla realtà per quanto riguarda la realizzazione di uno scatto che si effettuerebbe col proprio telefono al termine dell’operazione chirurgica.
Il livello di realismo è stato quindi studiato a tavolino dagli sviluppatori delle applicazioni, che hanno ben pensato di offrire una panoramica generale per quanto riguarda appunto l’aspetto estetico ed il potenziale risultato che si andrebbe ad ottenere con questo particolare tipo di intervento.

La tecnologia quindi non dovrebbe rendere differente un risultato finale da quello che si potrà notare sfruttando queste applicazioni.
Scopo finale delle stesse è quello di offrire quella panoramica generale approssimativa, ma molto vicina alla realtà, che riguarda questo genere di intervento che molte persone decidono di effettuare per migliorare il proprio naso, sia esteticamente che per correggere problemi respiratori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Davide Astori, solidarietà social per Francesca e Vittoria

Giulia De Lellis e Cecilia Rodriguez tornano in Tv insieme

Leggi anche
  • come migliorare circolazione ridurre inestetismi gambeCome migliorare la circolazione e ridurre gli inestetismi delle gambe

    Quali sono gli stratagemmi più validi per favorire il flusso sanguigno in zone come le cosce e i polpacci e per eliminare le tossine, il gonfiore e le imperfezioni cutanee?

  • come mettere la matita occhiCome mettere la matita occhi: i consigli per un make up perfetto

    Tutti i suggerimenti più utili per truccarsi con la matita occhi, a prova di sbavatura per un make-up impeccabile.

  • come depilare le sopracciglia con la pinzettaCome depilare le sopracciglia con la pinzetta: i consigli

    Stanche delle vostre sopracciglia imperfette? Qui di seguito i consigli e i metodi su come realizzarle in modo perfetto.

  • frangia a tendina a chi sta beneFrangia a tendina: a chi sta bene e look a cui ispirarsi

    Voglia di frangia ma paura di pentirsi entro tre, due, uno secondi? Perché non provare quella a tendina: una soluzione versatile e très chic.

Contents.media