Rihanna o Katy Perry? Giallo sulla prima ospite di X-Factor 4. Sesso hot in ‘Teenage dream’, guarda il video

E dire che noi (e non solo noi) lo davamo per certo: Rihanna, Eminem e Marco Mengoni ospiti della prima puntata di X-Factor 4. Un trio troppo bello per essere vero: il vincitore della scorsa edizione e un duo che ha scaldato il pubblico di tutto il mondo con il brano Love the way you lie.

Ma i granchi a volte capitano anche ai migliori… o forse no? Già, perché di nomi ufficiali ancora non c'è traccia. Sulla sua pagina Facebook, Francesco Facchinetti parla di una ragazza americana che ha duettato con un cantante che adora. E Rihanna non è la sola ad aver sfoderato un recente duetto.

Infatti Katy Perry ha inciso con il rapper Snoop Dogg il tormentone California Gurls. E potrebbe essere proprio lei la superospite di X-Factor, a presentare il nuovo brano Teenage dream.

Guarda il video.

Scene davvero hot che vedono Katy Perry protagonista assoluta, insieme al modello Josh Kloss. Chissà se il fidanzato Russell Brand ha apprezzato…

Qui sotto alcune foto di Katy Perry (clicca sulle immagini per ingrandirlefoto Lapresse).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

Contentsads.com