Rihanna, il dolore per la perdita del cugino ucciso

Rihanna e il terribile dolore per la perdita del cugino ucciso a colpi di pistola.

Rihanna è distrutta dal dolore, e piange il cugino Tavon Kaiseen, ucciso a colpi di pistola senza un apparente motivo. Il terribile incidente è avvenuto lo scorso 26 dicembre.

Le parole di Rihanna

Queste le toccanti parole che Rihanna ha voluto dedicare a suo cugino Tavon, condividendo il suo grande dolore sul suo profilo Instagram con tutti i suoi fan: “Riposa in pace, cugino.

Non posso credere che solo la scorsa notte ci stavamo stringendo in un abbraccio. Non avrei mai pensato che sarebbe stata l’ultima volta che avrei sentito il calore del tuo corpo. Ti voglio bene. Stop alla violenza armata.”.

In questo modo, quindi, la nota artista ha voluto lanciare il suo accorato messaggio di denuncia contro l’utilizzo incontrollato delle armi, che sempre più spesso provoca morti assurde.

La dinamica dei fatti

Non è ancora del tutto chiara la dinamica dei fatti, ma pare che il giovane Kaiseen sia stato colpito a morte da uno sconosciuto. Ancora pochi gli elementi in possesso della polizia, che continua a svolgere le sue indagini.

Al momento, però, secondo le prime ricostruzioni fatte dalle forze dell’ordine polizia, sembrerebbe che il ragazzo sia stato avvicinato e colpito da un uomo. Attualmente non se ne conoscono ragioni e motivazioni.

Si sa, almeno al momento, che Tavon Kaiseen è stato freddato mentre si trovava nei pressi della sua abitazione di Saint Michael, a Barbados.

Rihanna

Rihanna e Tavon

Rihanna e Tavon erano molto legati. In più occasioni la cantate parlava di lui, lo citava nei suoi commenti pubblicava foto di loro due insieme suo profilo Instagram.

Hanno provato a salvare il ragazzo, che aveva solo 21 anni, ma non c’è stato nulla da fare. Dopo averlo soccorso, infatti, è stato subito trasportato in ospedale, ma per il 21enne era già segnata la sua fine. Alle ultime notizie trapelate, pare che la polizia sia attualmente ancora alla ricerca del colpevole, fuggito immediatamente dopo aver commesso il delitto.

Scritto da Alice Scolamacchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uomini e Donne, addio tra Sonia ed Emanuele: gli indizi

Cosparge il pranzo di Natale con le ceneri della mamma

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.