Come rendere il seno tonico in poche semplici mosse

Per avere un seno bello e tonico, è opportuno svolgere esercizi mirati. Oltre ad essi, possiamo tenere presenti i rimedi naturali.

Avere un seno tonico è il sogno di ogni donna. Con il passare dell’età, però, averlo è sempre più difficile. Ecco alcuni metodi ed esercizi da prendere in considerazione se vogliamo tenere sollevato il nostro décolleté.

Metodi

Esistono molti metodi per prendersi cura del nostro seno. Uno di questi rappresenta il passare un getto di acqua fredda su di esso, magari al termine della doccia.

L’acqua fredda è, infatti, estremamente tonificante, come noto. Molto interessanti, a tal proposito, sono gli impacchi con il succo di limone. In genere, questi vengono fatti grazie all’applicazione di garze, che si fanno agire per circa 15 minuti, avendo poi cura di risciacquare il tutto.

Un altro rimedio della nonna per sostenere il nostro petto in modo efficace può essere il timo, con aggiunta di ghiaccio. Per realizzare questo rimedio naturale, andiamo a versare 30 gocce di olio essenziale di timo in un bicchiere con poca acqua.

Mescoliamo bene e immergiamo delle garze nel composto. Mettiamo una garza per ogni seno e facciamo agire per un quarto d’ora. Dopo 15 minuti rimuoviamo e andiamo ad avvolgere nel ghiaccio.

Oltre a questi rimedi naturali, dobbiamo tenere presente che in vendita esistono molte creme rassodanti, capaci di rendere il seno migliore, più sodo e più compatto. In profumeria possiamo trovare molte creme, ma anche in farmacia o in erboristeria.

E’, inoltre, utile mantenere la zona sempre molto idratata, in quanto molto delicata.

Esercizi

Esistono, inoltre, alcuni esercizi che possono essere utili per migliorare i pettorali e, di conseguenza, aumentare leggermente il volume del seno ed il tono. Uno di questi può essere il seguente. Abbiamo bisogno, per fare questo esercizi, di pesi da un kg da tenere in ogni mano.

Spostiamo un piede all’indietro e mettiamo i piedi dritti in avanti.

Con i gomiti piegati, apriamo le braccia con i palmi delle mani rivolti in avanti. I pesi devono essere leggermente sopra l’altezza delle spalle. Andiamo a sferrare un pugno in avanti e leggermente a sinistra col braccio teso. Fare la stessa cosa con la mano destra e ripetere l’esercizio più volte, per massimizzare i risultati.

Interessante è anche il seguente esercizio, che riguarda le flessioni da fare sulla sedia. Per farlo, dobbiamo sedersi su una sedia con i palmi delle mani appoggiati al bordo, con le dita rivolte verso i piedi. Spostiamo il peso sulle mani e portiamo i piedi avanti, fino a che il nostro sedere non andrà a toccare il bordo della sedia.

Cerchiamo di mantenere le spalle lontane dalla testa e pieghiamo i gomiti a 90 gradi. Abbassiamoci fino a che le spalle non saranno allineate con i gomiti e, infine, facciamo forza sulle mani per tornare indietro nella posizione di partenza. Ripetere l’esercizio più volte. Questi sono soltanto alcuni degli esercizi che possiamo prendere in considerazione per sviluppare i pettorali del nostro corpo, al fine di avere un seno alto e sodo.

Seno Sodo: Migliori Prodotti

Vi segnaliamo uno dei prodotti che sta andando più di moda per rassodare il seno in modo naturale e tonico: Seno Max

Seno max è un gel, a base di grano ed estratto liquirizia, ideato appositamente per rendere il seno sodo e bello da vedere, senza utilizzare ritocchini e senza aver paura delle cicatrici post operatorie. Ma cosa cambia dalle 1000 creme presenti sul mercato? Che Senomax funziona davvero e si possono vedere i primi miglioramenti nelle prime settimane di trattamento.

SenoMax non si trova nei supermercati, ne su altri noti e-commerce, ma soltanto sul suo sito ufficiale. Inoltre ricordiamo che si può acquistare attraverso contrassegno, ovvero attraverso il pagamento alla consegna (gratuita) da parte del corriere. Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare sull’immagine seguente

senomax

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Scegli la spazzola giusta in base al tipo di capelli

GF, Angelo Sanzio: il miracolo dei capelli del Ken italiano

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.