Raffaella Carrà: testo e significato della canzone Rumore

Rumore era la canzone preferita della showgirl, il significato della canzone è personale e ha raggiunto un sacco di persone, non solo in Italia ma anche all'estero.

L’altro giorno è morta la celebre Raffaella Carrà, a causa di una malattia che lei stessa aveva deciso ti tenere segreta. In questi giorni in suo memorial si riascoltano tutti i grandi successi della showgirl. Tra le tante canzoni, la preferita di Raffaella Carrà era “Rumore”.

Nata nel 1974, ha venduto più di 10 milioni di copie. Visto il successo della Carrà anche all’estero, il brano è stato inciso anche in inglese, spagnolo e francese.

Raffaella Carrà, il significato della canzone Rumore

Il brano venne presentato nel corso della nuova trasmissione da lei condotta, Canzonissima. Raffaella spiega il significato della canzone ‘Rumore’. Il brano parla di una donna che decide di lasciare il proprio partner e stare da sola, poi però sentendo un rumore mentre è sola in casa la sera, vorrebbe tornare indietro nel tempo.

Dunque rumore parla di volere un’indipendenza ma di non sentirsi comunque tranquilla e sicura da sola.

Il brano entra subito tra le top 10 e dopo una solo settimana ottiene il quarto posto in classifica. Visto il grande successo riscosso in Italia, la Carrà decide di incidere il singolo anche in spagnolo, inglese e francese. Anche lì la canzone fu un grande successo, la cosa non stupisce visto quanto la showgirl fosse già amata e ascoltata anche all’estero.

Il testo di Rumore

Na na

Na na na na

Na na na na

Na na na na na na na na na na

Ehhh

Na na

Na na na na

Na na na na na na na na na na

Ehhh

Na na

Na na na na

Na na na na na na na

Rumore rumore

Ehh

Na na

Na na na na

Na na na na non mi sento sicura,

Sicura, sicura mai,

Na na na na

Na na na

Io stasera vorrei tornare indietro con il tempo

Na na

E ritornare al tempo che c’eri tu

Per abbracciarti e non pensarci più su

Ma ritornare, ritornare perché

Quando ho deciso facevo da meeeeee

Cuore, batticuore

Na na

Na na na na

Mi è sembrato di sentire un rumore, rumore ehh

Sera, la paura

Io da sola non mi sento sicura,

Sicura, sicura mai

Mai mai mai

E ti giuro che stasera

Vorrei tornare indietro con il tempo

Na na

E ritornare al tempo che c’eri tu

Per abbracciarti e non pensarci più su

Ma ritornare, ritornare perché

Quando ho deciso che facevo da meeeee

Cuore, batticuore

Na na

Na na na na

Na na na na

Na na na na na na na na na na ehhh

Na na

Na na na na

Na na na na

Na na na na na na na na na na ehhh

Na na

Na na na na

Na na na na

Na na na na na na na na na na ehhh

Rumore, rumore ehh

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Acconciature trendy 2021 fai da te se sei invitata ad un matrimonio

Macchina per unghie professionale: modelli migliori

Leggi anche
  • Chi è Martin SheenChi è Martin Sheen: vita dell’attore statunitense

    Martin Sheen si è fatto conoscere attraverso il noto film “Apocalypse Now” di Francis Ford Coppola per ottenere poi sempre più successo.

  • chi era fritz langChi era Fritz Lang: tutto sul regista austriaco

    Fritz Lang e il grande successo come regista nel XX secolo grazie a pellicole come “Metropolis”.

  • Chi era Calamity JaneChi era Calamity Jane: storia della prima donna pistolero

    Ribelle, oltraggiosa e anticonvenzionale. Questi gli aggettivi che descrivono Calamity Jane, la prima donna pistolero della storia.

  • Chi era Franca ValeriChi era Franca Valeri: vita dell’attrice italiana

    Franca Valeri e la sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo debuttando a teatro e ottenendo grande successo anche al cinema e in tv.

Contents.media