Quali sono metodi per decolorare sopracciglia

I metodi per decolorare le sopracciglia: ecco alcune soluzioni accompagnate da moltissima accortezza e poca esagerazione all’insegna di un ottimo risultato.

Decolorare o schiarire le sopracciglia è una pratica in voga tra le donne che vorrebbero i propri capelli di un tono più chiaro ovviamente senza che lo stacco tra le sopracciglia e la chioma sia un vero e proprio disastro estetico.

Vi sono moltissimi metodi per decolorare le sopracciglia, una situazione ovviamente temporanea poiché il pelo ricrescerà e con sé anche il colore d’origine.

Veniamo a noi e alla decolorazione: il primo metodo è quello conosciutissimo della tintura, esistono varie tinte per sopracciglia anche se moltissime donne utilizzano, per pura comodità e omogeneità di risultato, la tintura per capelli. Se si opta per questo metodo è necessario fare attenzione all’applicazione, al tono che si sceglie e al colore sul quale verrà applicata la tintura; basterà applicare con un bastoncino di cotone un velo di tinta e attendere i minuti necessari non esagerando con la decolorazione.

Il secondo metodo è quello dell’acqua ossigenata, dopo aver imbevuto un bastoncino di cotone nella soluzione applicatelo sulla sopracciglia, aspettate e risciacquate. Il consiglio è quello di non prendere la mano se i risultati non sono visibili subito ma di accettare gradualmente la decolorazione ripetendo l’operazione il giorno seguente per un lavoro molto più naturale e meno invasivo.

Il terzo metodo è l’impacco di miele e camomilla: dopo aver preparato la camomilla in una tazza, scioglieteci dentro un cucchiaino di miele, lasciate intiepidire e applicate la miscela sull’arcata sopraccigliare, aspettate per circa 10 minuti e poi risciacquate.

Questo metodo è un toccasana anche per i capelli che oltre a schiarirli naturalmente, li nutrirà rendendoli morbidi e lo stesso farà con i peli delle vostre sopracciglia. Per avere una schiaritura graduale invece, applicate sulle sopracciglia due volte a settimana una soluzione di acqua distillata con mezzo cucchiaio d’olio e uno di miele, attendete in posa per circa 10 minuti e risciacquate abbondantemente.

Per decolorare e quindi schiarire i peli delle vostre sopracciglia potete applicare semplicemente, durante la fase del trucco, un velo di fondotinta e successivamente un ombretto chiaro fissando poi il tutto con della cipria. Potete utilizzare anche una matita per sopracciglia di un tono più chiaro al vostro oppure un semplice decolorante per il viso prestando attenzione al tempo di posa, basterà un minuto.

I metodi per schiarire le sopracciglia devono essere accompagnati da tanta accortezza e da poca esagerazione: se avete deciso di utilizzare la tintura per sopracciglia è consigliabile sfoltire quest’ultima oppure se avete il timore di non riuscire a portare a termine un ottimo risultato, affidatevi a dei kit completi in vendita nelle profumerie o nei negozi specializzati per parrucchieri ed estetiste.

Scritto da Cristina Caragnulo
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come togliere la resina dai vestiti di cotone

Come decolorare sopracciglia nere

Leggi anche
  • creme viso da usare a 20 anniLe creme viso da usare a 20 anni: quali sono quelle più adatte

    Non c’è un’età precisa per iniziare a prendersi cura della pelle del nostro viso. Già a 20 anni ci sono tantissime creme che si possono usare.

  • pelle bella cosa mangiareCosa mangiare per avere una bella pelle: i consigli utili

    Per avere una bella pelle bisogna prima di tutto partire da una alimentazione sana ed equilibrata. Scopriamo quali sono gli alimenti irrinunciabili.

  • capelli donnaCapelli donna: i rimedi anticaduta

    Lo stress, una alimentazione non sana contribuiscono ad avere capelli donna che cadono, ma il rimedio anticaduta migliore dona una chioma sana e forte.

  • integratori anticellulite efficaciIntegratori anticellulite: ecco i più efficaci

    Per contrastare efficacemente gli inestetismi della cellulite bisogna agire su più fronti. Attaccati da tutti i lati non resterà loro che battere in ritirata e abbandonare le tue gambe.

Contents.media