Quale primo lavoro Giovanni Caccamo Sanremo 2015

Qui Per Te è l’album d’esordio del cantautore siciliano Giovanni Caccamo, che ha vinto nella sezione Sanremo Giovani 2015 con il brano scritto da lui, “Ritornerò da te”.

Dopo anni di fatica e gavetta, il suo sogno si concretizza con il contratto per la casa discografica Sugar alla guida di Caterina Caselli che ha accolto il talento del giovane ragazzo.

E la vittoria a Sanremo l’ha fatto conoscere al grande pubblico definitivamente.

Era il 2001 quando fece il suo ingresso nel mondo dello spettacolo a soli undici anni cantando nel coro dell’Antoniano in occasione della Festa della Mamma allo Zecchino d’Oro. Dopodichè si fa un salto di 8 anni e nel 2009 arriva la sua prima occasione con la Rai, lavorando come vj nel programma Music Gate dando il via ad una serie di partecipazioni in altri programmi musicali per ragazzi sui canali Rai.

Ne 2010 prova le selezioni per la quarta edizione di X Factor ma non convince Mara Maionchi.

L’incontro fulminante che gli migliorerà il percorso della sua vocazione musicale è quello del 2012 con Franco Battiato che, una volta ascoltata la sua demo, lo vuole con sé per aprire i concerti del tour “Apriti Sesamo” e le date speciali con Antony and the Johnsons.

Da questo sodalizio artistico nasce “L’indifferenza”, singolo scritto da Giovanni e prodotto da Battiato.

Il pezzo fa il giro delle radio dopo esser stato scartato durante le selezioni per Saremo 2013.

Nel novembre dello stesso anno, decide di partire per una insolita tournè chiamata “Live at Home” che lo vedrà in giro per l’Europa ma nelle case della gente! Non si tratta di persone comuni ma personaggi del calibro di Gherardo Felloni, direttore creativo accessori Miu Miu che l’ha ospitato nella sua dimora a Parigi; mentre a Zurigo, gli apre le porte di casa Kurt Metzler, scultore di fama mondiale.

L’iniziativa ha fatto il giro del web e della carta stampata. Pianoforte, voce e un pubblico in ascolto per ricreare atmosfere conviviali ed intime sinergie che solo la musica può dare.

Quest’anno invece l’abbiamo visto a Sanremo nella sezione “Nuove Proposte” vincendo con il brano “Ritornerò da te”. Quella stessa sera, fa strage di premi portandosi a casa anche il Premio della critica “Mia Martini”, il Premio “Emanuele Luzzati” e il Premio Sala Stampa “Lucio Dalla”. E non solo. Per Malika Ayane firma la musica di “Adesso e qui (nostalgico presente)”, brano presentato durante la stessa edizione a Sanremo e che vince il Premio della Critica “Mia Martini” piazzandosi terzo.

Ora Caccamo ha ripreso a girovagare per le case del tour “Live at Home” dando un’anteprima in umplugged del tour ufficiale “Qui per te” in arrivo.

Il disco, prodotto da Daniele Luppi (ha lavorato per artisti del calibro di John Legend, Mike Patton e Norah Jones) è composto da dodici tracce, una delle quali (Satelliti nell’aria) è “firmata” Franco Battiato.

Il 27 Marzo 2015 uscirà come secondo singolo “Oltre l’estasi”.

Scritto da Anna Rita Di Lena
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come ricreare habitat naturale in casa per iguana

Esercizi rassodare seno aprile luglio prova costume

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.