Prevenire e alleviare le complicazioni alle ossa dei nostri anziani

Con l'avanzare degli anni il nostro corpo subisce una serie di cambiamenti che lo portano ad essere meno performante e più soggetto a fastidi e malattie.

Con l’avanzare degli anni il nostro corpo subisce una serie di cambiamenti che lo portano ad essere meno performante e più soggetto a fastidi e malattie. Le ossa soprattutto sono quelle più interessate da tale cambiamento, sia per via di fattori come l’osteoporosi, che colpisce in modo particolare le donne nel periodo della menopausa, sia per patologie quali l’artrite e i reumatismi. L’invecchiamento delle ossa è un processo che non può essere fermato, ma è possibile adottare una serie di accorgimenti nella vita di tutti i giorni per tenerlo sotto controllo. Il primo consiglio da seguire è quello di adottare una dieta il più variegata possibile, eventualmente assumendo come supporto degli integratori a base di vitamina D o K, calcio e magnesio. Anche un’attività fisica dolce e moderata può aiutare a mantenere le ossa e l’organismo generale in salute, ricordandosi sempre di mantenere una buona postura e di fare un bagno caldo al termine dell’attività per ridurre il più possibile la rigidità. Infine, è anche possibile ricorrere ad alcuni trattamenti specifici, come ad esempio l’agopuntura, oppure a sistemi per facilitare i movimenti in casa come nel caso dei montascale per anziani.

I vantaggi di un montascale per anziani

Una delle cose che manca di più in casa agli anziani è senza dubbio l’indipendenza, la capacità di poter portare a termine anche i compiti più semplici da soli. Per alcune persone anziane infatti anche azioni che a noi sembrano molto semplici e automatiche, come ad esempio camminare o salire le scale, possono diventare particolarmente difficili e faticose, soprattutto se all’età si aggiungono patologie e fastidi di varia natura. Per permettere agli anziani di essere autosufficienti nei movimenti è dunque possibile ricorrere all’installazione di un montascale Handicare, una soluzione che oltre a permettere di affrontare con facilità le barriere architettoniche domestiche garantisce la sicurezza degli anziani evitando cadute e incidenti. Il funzionamento di un montascale è molto semplice: è sufficiente sedersi sulla poltroncina, azionare la pedana poggiapiedi e infine utilizzare il joystick di comando, mantenendolo premuto per tutto il tempo necessario, per “guidare” il montascale e raggiungere la destinazione desiderata. Non bisogna infine pensare che i montascale siano utili esclusivamente per le persone anziane, in quanto possono rappresentare un valido aiuto anche nel caso in cui in casa siano presenti persone affette da patologie agli arti inferiori oppure disabili.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • pexels sora shimazaki 5938567Connettivina: cos’è e a cosa serve

    Se siete caduti o maneggiando gli utensili in cucina vi siete tagliati e procurati una ferita, dovrete curarla attentamente per farla guarire a dovere. In questo articolo parliamo di Connettivina, un prodotto utile in caso di tagli, ferite e ustioni di lieve entità.

  • peeling organicoIl peeling organico: che cos’è e come funziona?

    Prendersi cura della propria pelle è fondamentale e tra gli step per una buona skincare compare l’esfoliazione: ecco come avviene quella organica

  • ShatushShatush castano: come ottenere un effetto naturale

    Lo shatush castano addolcisce i lineamenti e illumina il volto, donando un effetto davvero molto elegante.

  • Fisico a peraIl fisico a triangolo o pera: come riconoscerlo e valorizzarlo

    Il fisico a pera è uno dei più diffusi e gettonati degli ultimi tempi: punto vita stretto, fianchi pronunciati e sedere in evidenza. Come esaltarlo?

Contents.media