Pericolo sbiancamento denti con bicarbonato

Il bicarbonato di sodio, qualcuno di voi lo saprà, viene spesso utilizzato, per la sua azione sbiancante, nei dentifrici e nelle la tecniche professionali, tra le quali: l’air-polishing. Rimedi casalinghi ce ne sono molti, ma attenzione a non esagerare perchè esistono controindicazioni allo sbiancamento dei denti con il bicarbonato di sodio che elencherò qui:

  • pericolo di ustioni alla bocca;
  • sanguinamento delle gengive, può creare microtraumi;
  • restrizione gengivale;
  • sensibilità dentale, causata dalla riduzione della dentina.

Prudenza dunque, effettuate questo tipo di trattamento solo sotto il diretto controllo di un professionista, eviterete di peggiorare il vostro problema e di danneggiare inevitabilmente i vostri denti e la bocca!

Metodi di sbiancamento fai da te

Sbiancare i denti è costoso e, se fatto in autonomia, anche pericoloso. Per effettuare in autonomia lo sbiancamento, tuttavia, esistono dei prodotti testati ed utilizzabili a casa. Vediamoli, quindi, insieme.

BioWhite

bio white

BioWhite è una formula rivoluzionaria a base di carbone bioattivo, un principio naturale che permette di attaccare le macchie e di scioglierle, ridonando al vostro sorriso un colore bianco candido e a voi l’orgoglio e la sicurezza di un sorriso perfetto.

Grazie a BioWhite potrete:

  • Rimuovere le macchie di nicotina
  • Rimuovere gli aloni gialli sui denti
  • Tornare ad avere un sorriso bianchissimo e splendente
  • Prevenire la formazione di macchie future

La modalità di utilizzo è molto semplice: basta intingere lo spazzolino nella confezione, spazzolare energicamente ogni angolo della bocca, lasciare agire per qualche minuto, risciacquare e godersi il risultato. In soli 30 giorni potrete dire addio ai denti gialli!

Ionic White

ionicwhite

Ionic White è una tecnologia di sbiancamento dei denti, da utilizzare a casa, tramite ioni attivati utilizzando la luce del LED.

Con Ionic White il sorriso bianco smagliante che stavate sognando da tempo può diventare realtà ed accrescere la vostra autostima. Il kit di Ionic White comprende:

– 1 batteria
– 1 dispositivo con unità luce
– 1 spray sbiancante 30 ml
– 1 spray sbiancante attivatore 15 ml
– 3 tubetti con gel sbiancante
– 3 tubetti con gel attivatore
– Istruzioni d’uso

Ionic White è un sistema per lo sbiancamento dei denti attraverso ioni d’argento attivati tramite la luce LED blu. La durata della procedura si compone di due fasi: una prima procedura principale della durata di 14 giorni con il gel ed una seconda fase di manutenzione dei denti della durata di 2 mesi con gli spray sbiancanti durante e dopo la procedura principale.

E’ consigliata un utilizzo giornaliero che prevede: 2 minuti di dispositivo luminoso, la cui procedura deve essere ripetuta per 2-3 volte dopo il risciacquo. In totale l’intero trattamento dura 21 minuti al giorno.

Dental Advanced Whitening

advance

Dental Advanced Whitening é la soluzione ideale per lo sbiancamento dei denti in condizioni domestiche. Le fascette non rovinano lo smalto dei denti, non provocano alcun dolore e garantiscono un risultato visibile in soli 2/3 giorni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Albero di Natale in stile shabby chic

Creme viso deluxe

Leggi anche
  • topinamburTopinambur: benefici e come utilizzarlo in cucina

    Per una alimentazione sana e leggera perfetta per l’autunno, il topinambur è l’alimento adatto grazie alle sue tante proprietà e usi in cucina.

  • tisane sgonfiantiTisane sgonfianti: le proprietà e le migliori della stagione

    Le tisane sgonfianti permettono di sgonfiare l’addome sentendosi più leggere e sono a base di componenti di tipo naturale che fanno bene alla salute.

  • luce pulsataLuce pulsata a casa: consigli e il miglior depilatore

    La luce pulsata permette di eliminare i peli in eccesso e avere una pelle morbida. Un trattamento rapido e adatto a qualsiasi tipo di pelle.

  • dietaDieta dopo la gravidanza: come è dimagrita Eleonora Daniele

    Tornare in forma dopo la gravidanza è possibile, proprio come ha fatto Eleonora Daniele che ha seguito una dieta sana e soprattutto senza eccessi.

Contents.media