Osteocondrosi: cause e il miglior rimedio

L'osteocondrosi colpisce le ossa e si può trattare con il miglior rimedio possibile.

Forse non tutti la conoscono e sanno di cosa si tratta, ma l’osteocondrosi è una patologia che coinvolge le ossa e che può colpire molti soggetti. Ecco tutto quello che c’è da sapere riguardo questa malattia, le cause e il rimedio migliore per alleviare questo problema che causa tantissimo dolore e rende difficile le attività di tutti i giorni.

Osteocondrosi

Conosciuta anche come osteocondrite, si tratta di una patologia che colpisce soprattutto le articolazioni e i soggetti maggiormente colpiti sono i giovani, gli sportivi e chi va spesso incontro a traumi ripetuti e continui nel tempo. Nello specifico, il termine osteocondrosi si riferisce a una patologia che riguarda le ossa lunghe o brevi in cui una porzione ossea o cartilaginea si stacca dall’osso sano.

In parole semplici e povere, si riferisce a una parte terminale dell’osso che tende a frammentarsi.

Affligge tutte le ossa, ma soprattutto quelle che compongono una articolazione cartilaginea. Le giunture maggiormente colpite da questa patologia riguardano soprattutto le ginocchia, l’anca, il gomito e anche l’astragalo, ossia un osso del piede.

Si manifesta soprattutto nel primo e secondo decennio di vita e gli uomini sono i soggetti maggiormente colpiti dall’osteocondrosi poiché impegnati in attività molto pesanti. Si tratta di una patologia dell’età evolutiva dovuta a una attività molto intensa di ossificazione.

Il problema tende a risolversi alla fine della maturità scheletrica.

Inizialmente, il decorso è piuttosto lento, mentre il dolore si percepisce in minima parte, anche se tende ad aumentare e intensificarsi nel corso del tempo al punto da subire un peggioramento che dura, non solo mesi, ma addirittura anni. Una diagnosi rapida ed efficace è fondamentale per capire il tipo di problema e intervenire in modo tempestivo onde evitare danni ancora più gravi e seri.

Osteocondrosi: cause

Non è facile individuare la possibile causa o i fattori di rischio di questa malattia degenerativa, ma la necrosi, ossia la morte dei tessuti, può rientrare nelle possibili cause dell’osteocondrosi. Solitamente la necrosi ha origini vascolari, quindi si va incontro a una interruzione del flusso sanguigno.

I fattori che portano a occludere i vasi sanguigni sono di vario tipo: ischemia, fattori genetici o endocrini, attività ossea molto intensa o traumi continui per via di una attività sportiva o lavori particolarmente impegnativi e faticosi, soprattutto per il sesso maschile. I sintomi sono diversi e non bisogna confonderli con l’artrosi.

I sintomi di questa patologia degenerativa possono essere: dolore all’articolazione, quindi al gomito o ginocchio, ma anche all’osso colpito; gonfiore localizzato nella zona e il blocco articolare. I sintomi sono molto lievi all’inizio, anche se con il tempo tendono a peggiorare. Solitamente per quanto riguarda la diagnosi, bisogna sottoporsi a esami specifici per rilevarne l’entità e la serietà del problema.

La cura per l’osteocondrosi è di vario tipo:

  • Conservativa: che consiste in un periodo di riposo dall’attività sportiva, quindi astenersi dallo sport e dal lavoro, soprattutto se si svolgono lavori pesanti, uso di stampelle nel caso si trattasse degli arti inferiori;
  • Chirurgica: nel caso la conservativa non abbia avuto successo e si deve ricorrere all’intervento.

Infine, ci sono alcuni prodotti che possono alleviare il dolore e ridurne i sintomi.

Osteocondrosi: miglior rimedio

Per trattare e migliorare l’osteocondrosi, il rimedio migliore al momento anche secondo il parere degli esperti e specialisti del settore, è sicuramente Belly Free: si tratta di una canotta contenitiva e dimagrante per migliorare il proprio aspetto e la forma. Un prodotto che non ha solo un effetto snellente e dimagrante, ma permette anche di alleviare moltissimi sintomi e altre patologie.

Belly Free permette di risolvere i problemi relativi a:

  • Gonfiore dovuto alla pancia da birra e permette allo stato grasso di diminuire;
  • Mal di schiena e osteocondrosi in quanto permette di mantenere la postura in una posizione sana allineando la colonna vertebrale;
  • Migliora la funzione digestiva dal momento che blocca lo stomaco;
  • Il lavoro del cuore e degli organi tende a migliorare a causa della fissazione competente.

Sono tantissimi gli uomini a scegliere questa canotta proprio perché aiuta a nascondere i chili in più e le imperfezioni, oltre a garantire una silhouette e una forma invidiabile. Prodotta con materiali di ottima qualità e ottima da indossare nella stagione calda, oltre che mentre svolgete le varie attività quotidiane oppure mentre praticate gli esercizi in palestra.

Una soluzione efficace poiché aderisce perfettamente al tuo corpo. Corregge le carenze della figura e migliora la salute in tutti i suoi aspetti. Non ha bisogno di cure particolari e può essere lavato anche tutti i giorni, mantenendo un aspetto perfetto. Non ha reazioni allergiche ed è costruito con materiali tecnici in modo da mantenere una buona termoregolazione e, quindi, bruciare i grassi in eccesso.

Per chi volesse saperne di più può cliccare qui o sulla seguente foto.

-

Un prodotto che offre tantissimi vantaggi:

  • Permette di avere un aspetto sano e giovane, oltre che snello;
  • Aiuta a perdere peso;
  • Modella i fianchi, rassoda ed elimina il grasso.

A primo impatto sembra una normale canotta, ma garantisce ottimi risultati ed effetti sotto tutti i punti di vista. È disponibile in tantissime taglie e potete indossarla sia con la camicia, ma anche con la t-shirt.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in ost al costo di 59 Euro per due confezioni con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta dell’autunno: come perdere peso con i cibi di stagione

Blazer a quadri, il must have per questo autunno: come abbinarla

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.