Ora solare 2021, quando cambia: lancette indietro tra oggi e domani

A partire dalla notte tra il 30 e il 31 ottobre tornerà l'ora solare: quando cambia l'ora e quanto si è risparmiato grazie al passaggio stagionale.

Nella notte tra sabato 30 e domenica 31 ottobre 2021 tornerà l’ora solare, il che vuol dire che le lancette verranno spostate indietro di un’ora e sarà possibile dormire 60 minuti in più pur godendo di un’ora di luce in meno al pomeriggio.

L’ora legale tornerà di nuovo in vigore dal 27 marzo 2022.

Ora solare 2021: quando cambia?

Per il momento si continuerà dunque con l’alternanza tra ora solare e ora legale nell’attesa che l’Europa trovi un accordo sulla proposta legislativa della precedente commissione Junker per mettere fine al passaggio stagionale. Una questione accantonata dopo le elezioni europee e l’arrivo della pandemia, tanto che l’attuale presidente slovena del Consiglio Europeo non ha nemmeno inserito la discussione nel programma di lavoro tra le proposte all’ordine del giorno.

Il cambio di oggi è previsto alle 3 di notte.

Ora solare 2021, quando cambia: i risparmi

Secondo i dati di Terna, la società che gestisce la rete di trasmissione nazionale, nei sette mesi di ora legale il sistema elettrico italiano ha risparmiato 450 milioni di kWh, una cifra pari al valore di fabbisogno medio annuo di circa 170 mila famiglie.

Essendo stata consumata meno energia, è stato possibile evitare emissioni di CO2 in atmosfera per circa 215 mila tonnellate.

Dal 2004 al 2021, secondo le analisi, il minor consumo di energia elettrica per l’Italia dovuto all’ora legale è stato complessivamente di circa 10,5 miliardi di kWh. In termini economici si è trattato di un risparmio di oltre 1,8 miliardi di euro per i cittadini.

Scritto da Debora Faravelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Denise Pipitone, una testimone: “Anna Corona mi ha detto che era morta”

Penelope Jackson condannata a 18 anni di carcere: aveva ucciso il marito a febbraio

Leggi anche
Contents.media