Omicidio Evan Lo Piccolo, ergastolo per la madre e il compagno

Il processo, a carico di Letizia Spatola, ha emesso la sua sentenza: quali sono le sorti della madre del piccolo Evan?

Emanato l’ergastolo a carico di Letizia Spatola e Salvatore Blanco per l’omicidio di Evan Lo Piccolo, il bambino di 21 mesi ucciso il 17 agosto 2020. I giudici della Corte di Assise di Siracura hanno appena emesso una sentenza che si aspettava da tempo.   

Omicidio Evan Lo Piccolo: il caso 

L’accusa non lascia spazio a troppe interpretazioni, dalle prove è emerso che la madre e il suo compagno picchiassero ripetutamente il bambino. Un’abitudine che ebbe fine quel giorno del 17 agosto. L’omicidio di Evan Lo Piccolo è avvenuto a Modica; il vano tentativo di salvarlo in ospedale, giunto in condizioni molto gravi, è stato vano.

La madre stessa chiamò l’ambulanza, ma la salute del piccolo versava già in condizioni disperate: il suo corpo era pieno di lividi.

Morì poco dopo. La richiesta da parte della procura di Siracura era quella del carcere a vita sia per Letizia Spatola, che si trovava agli arresti domiciliari, che per il compagno Salvatore Blanco, già detenuto in carcere. 

Omicidio Evan Lo Piccolo: l’accusa

La difesa di Letizia Spatola cerca di porre l’accento sulle violenze subite dalla donna da parte del compagno. Per i magistrati, però, si tratta di dichiarazioni prive di fondamento.

Tutti e due, secondo l’accusa, sono responsabili dell’omicidio di Evan. 

Sembra che Blanco non sopportasse sentire piangere il bambino e la madre, per evitare che intervenissero i servizi sociali, aveva nascosto tutto quello che avveniva tra le mura domestiche. 

Il primo ad aver denunciato i possibili maltrattamenti che avvenivano in quella casa, era stato Stefano Lo Piccolo, il padre del bambino. Difeso dagli avvocati Federica Tartara e Loredana Calabrese aveva presentato un esposto alla Procura di Genova. 

Scritto da Alessia Lio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media