Live, Non è la D’Urso: Nina Moric contro Karina Cascella

Nell'ultima puntata di Live-Non è la D'Urso, Nina Moric e Karina Cascella hanno avuto un duro scontro che ha visto trionfare la modella croata.

L’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso ha visto lo scontro di due prime donne, o meglio di un puro sangue contro un pony. Nina Moric ha accettato di sottoporsi all’uno contro tutti e tra le cinque sfere c’era Karina Cascella. Le due, anche se in un primo momento sembravano tranquille, hanno dato vita ad uno scontro di fuoco che rimarrà nella storia del trash.

Nina nell’uno contro tutti

Nina Moric è apparsa a Live-Non è la D’Urso molto provata da quanto sta avvenendo nella sua vita privata, soprattutto dopo l’arresto di Fabrizio Corona. Barbara le ha mostrato diversi video riguardanti sia la sua carriera che le sue storie d’amore con l’ex re dei paparazzi e con Luigi Mario Favoloso. Dopo questo primo momento davvero commovente, la conduttrice ha dato il via alle domande delle cinque sfere.

Tra queste si nascondeva Karina Cascella, lingua pungente dei salotti di Carmelita. In un primo momento, l’ex compagna di Salvatore Angelucci e la Moric sembravano tranquille, tanto che hanno ammesso di incontrarsi spesso dal parrucchiere, ma dopo questi convenevoli si è scatenato l’inferno. Karina ha chiesto: “Fabrizio Corona ha stroncato la tua carriera: non sei pentita di averlo sposato?”. Questa domanda è comprensibile e non c’è nulla di male, considerando soprattutto la vita turbolenta dell’ex re dei paparazzi.

Nina, ancora tranquilla, ha risposto: “Lo sposerei altre mille volte. Tutte le esperienze che ho fatto nella vita mi hanno permesso di rialzarmi ogni volta che sono caduta”. Fino a questo momento, tra le due prime donne il dibattito era civile, ma con la seconda domanda della Cascella, la Moric ha perso la pazienza.

Nina contro Karina

Karina, non contenta della risposta, ha fatto notare alla modella che anche se lei non è pentita del matrimonio con Fabrizio, le sue condizioni psicologiche sembrano dire il contrario.

È a questo punto che Nina ha perso la pazienza ed è diventata un puro sangue. La Moric ha ribattuto: “Chi sei tu per giudicare la mia vita e la mia carriera? Non sei un medico, pensa alla tua vita. Ho scelto io di allontanarmi dal mondo dello spettacolo, non è dipeso da terze persone”. In questo momento si scatena l’inferno e le due donne si urlano cose davvero cattive, cercando di prevaricare l’una sull’altra. Sono poche le offese che si colgono, ma possiamo ammettere che Nina non è stata affatto delicata. La modella croata ha tuonato: “Non accetto la morale da una persona che si è svenduta per Uomini e Donne. Prima di guardare gli altri guarda te stessa. Sei un pessimo esempio per tua figlia e per le persone che soffrono”. La Cascella ha usato termini poco carini, ma c’è da dire che anche la Moric ha rivolto alla sua rivale accuse al vetriolo. In questa brutta diatriba si è intromesso anche Meluzzi, che, a sostegno della mamma di Carlos Maria, ha raccontato di averla incontrata in un momento molto difficile della sua vita e che si è ripresa alla perfezione. Il noto psichiatra, andando contro la Cascella, ha sottolineato che Nina ha reagito alle avversità della sua vita con una grande forza d’animo e che potrebbe essere d’esempio per tante mamme. Insomma, Karina, almeno in questo caso, avrebbe fatto bene a pesare le parole perché una “fragilità mentale” può capitare a chiunque, ma non tutti riescono a reagire come ha fatto la Moric.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Pamela Prati sul fidanzato: “Se non ci credete è un problema vostro”

Taylor Mega, la foto sui social scatena la polemica

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.