Morte Luke Perry: il ricordo dei colleghi

La morte di Luke Perry ha sconvolto il mondo dello spettacolo e sono molti i colleghi che stanno riempiendo i social con ricordi commoventi

La morte di Luke Perry ha gettato nello sconforto quanti lo hanno amato. La notizia della sua scomparsa, diffusa da Tmz e confermata da People, ha fatto il giro del mondo in un lampo e mai come in questa occasione, il popolo del web si è trovato unanime nel giudizio su un personaggio famoso.

Un attore bravissimo ed una persona sempre disponibile con gli altri, questo è il modo in cui tanti colleghi lo hanno voluto ricordare.

Il ricordo dei colleghi

Luke Perry, l’indimenticabile Dylan McKay di Beverly Hills 90210 ci ha lasciato e il mondo, sia quello dello spettacolo che quello della gente comune, è rimasto sconvolto da questa terribile notizia. Qualche giorno fa, il cinquantaduenne era stato colpito da ictus ed era entrato in coma, ma tutti speravano che riuscisse a superare questo brutto momento.

Il portavoce di Luke però, nella giornata del 4 marzo non ha potuto fare altro che confermare il suo decesso. I social si sono subito riempiti di tantissimi messaggi di cordoglio e sono molti i suoi colleghi che non riescono a darsi una spiegazione. Molly Ringwald, sua collega in Riverdale, la serie Tv in cui Luke stava lavorando proprio in questi giorni, ha scritto di avere “il cuore spezzato”, Leonardo DiCaprio lo ha definito “di buon cuore e pieno di talento” e Ian Ziering, collega a Beverly Hills 90210, ha pubblicato uno scatto che li ritrae insieme e ha scritto un messaggio bellissimo.

Si legge: “Carissimo Luke, mi crogiolerò per sempre nei ricordi bellissimi che abbiamo condiviso in questi ultimi trent’anni. Possa il tuo viaggio essere arricchito dalle anime straordinarie di chi ci ha lasciati prima di te, così come hai fatto con coloro che hai lasciato. Che Dio gli riservi un posto a lui vicino, se lo merita”. Sono davvero tanti quelli che lo hanno stimato e amato, sia come personaggio che come persona.

Shannen Doherty, Brenda di Beverly Hills, ha dichiarato a People: “Sono scioccata, il mio cuore è spezzato. Devastata per la perdita del mio amico. Ho così tanti ricordi con Luke che mi fanno sorridere, e che sono impressi nel mio cuore e nella mia mente”. David Arquette scrive: “Ti voglio bene Luke. Meraviglioso amico, papà incredibile e grande attore. Sale della terra. Non ci sono persone migliori di te”.

Il web piange la sua scomparsa

Potremmo andare avanti all’infinito perché sono tantissimi i colleghi che hanno voluto scrivere un pensiero su Luke, sulla persona speciale che era. Lana Parrilla ha scritto: “Era un uomo gentile, premuroso, amorevole, generoso, di talento e divertente. Sono distrutta dalla perdita di un’anima così bella”. Un’altra collega di Beverly Hills 90210, Christine Elise McCarthy ha postato uno scatto che la ritrae con Luke e con Jason Priestley e ha scritto: “Ho il cuore distrutto, sono sbalordita e devastata nel dirvi che Luke è morto. Sono ancora scioccata e non ho parole per dire che era un gentiluomo, una persona davvero gentile. Tutti quelli che lo hanno conosciuto e i milioni di persone che lo amano saranno distrutti. Il tuo tempo qui è stato troppo breve”. La morte di Luke Perry non ha lasciato nessuno nell’indifferenza e in molti lo stanno ricordando e continueranno a farlo, facendo sempre fatica a credere che sia successo veramente.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ursula Bennardo e Sossio Aruta presto genitori?

Rocco Siffredi: “Sono diventato vegano, meno figa più ano”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.