Mixie cut, il taglio di capelli genderless che fa tendenza

Tra i tagli di capelli più in voga del momento c'è sicuramente il mixie cut, ecco di cosa si tratta e quali sono stati i vip che lo hanno lanciato.

La cultura genderless si sta prendendo, sempre di più, il suo giusto spazio nel make up, nella moda e adesso anche nell’universo dell’hairstyling. Tra le tendenze in fatto di capelli c’è infatti il mixie cut. Ecco di cosa si tratta, i vip che lo hanno già sfoggiato e a chi sta bene.

Mixie cut, il taglio di capelli genderless che sta facendo impazzire tutti

Il trend del momento in fatto di capelli li vuole genderless, ovvero un tipo di taglio che non ha una precisa categoria di genere in cui collocarsi, o almeno non ne ha una sola. Come già anticipato stiamo parlando del mixie cut. Si tratta di un taglio di capelli molto particolare e non adatto forse alle personalità più romantiche ma che invece si sposa assolutamente con quelle più rock e trasgressive.

Il risultato finale dell’unione tra l’intramontabile pixie cut al mullet, ritornato di moda direttamente dagli anni ’70. A lanciare questa nuova tendenza sono stati vip come Miley Cyrus e Úrsula Corberó (la Tokyo de “La Casa di Carta”). Ma anche Damiano David, il leader dei Måneskin, che ha sfoggiato questo taglio dopo le vittorie a Sanremo e all’Eurovision 2021.

Tutto quello che sappiamo sul mixie cut

Il mixie cut unisce il taglio corto, più ordinato o leggermente spettinato alla radice, alle lunghezze medie sul retro della testa e spesso anche ai lati.

Si tratta di un taglio di capelli davvero facile da gestire a casa da soli grazie al gioco delle diverse lunghezze che spingono la nostra capigliatura ad avere sempre una forma. Basta davvero una passata di phon e in alcuni casi anche di gel o cera per essere già pronte.

Si tratta poi di un’acconciatura totalmente personalizzabile. Si può infatti decidere la lunghezza dei capelli sulla nuca ma anche di quelli sulla frangia, di cui tra l’altro si può decidere anche la forma (asimmetrica, drittissma, disordinata oppure appuntita). Ma a chi sta bene il mixie cut? Un po’ come il mullet, questo tipo di taglio è particolarmente indicato a chi ha un viso piccolo e un po’ spigoloso e anche a chi ha un tipo di capelli che non tende al crespo.

Alcuni esempi di mixie cut

Come abbiamo detto in precedenza, una delle prime a sfoggiare il mixie cut è stata la pop star Miley Cyrus. Prima di farsi crescere i capelli in una platinatissima chioma leonina molto anni ’80 la cantante ha sfoggiato un mixie cut con frangia lunga.

mixie cut taglio

Dopo il caschetto drittissimo sfoggiato nelle prime stagioni, anche Úrsula Corberó ha optato per un mixie cut prima con frangia perfetta e poi effetto spettinato.

mixie cut taglio

Il mixie cut è appunto il taglio genderless per eccellenza, questo vuol dire che è perfettamente adattabile sui visi di chiunque, uomini o donne che siano. Così, come Miley Cyrus e Úrsula Corberó, anche Damiano David ha tagliato i propri capelli in un mixie cut, con ma a differenza delle prime due ha scelto di farlo decisamente più corto, soprattutto ai lati della testa che sono apparsi spesso rasati.

mixie cut taglio

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Crescita capelliCome utilizzare l’olio per stimolare la crescita dei capelli?

    Anche il cuoio capelluto necessita delle giuste attenzioni: tra le soluzioni più efficaci vi è l’uso di oli essenziali specifici da massaggiare

  • forfora grassaForfora grassa: come eliminarla con metodi naturali

    Usare prodotti ricchi di grassi e una alimentazione poco sana comportano la forfora grassa ai capelli da eliminare con il miglior shampoo naturale.

  • forforaForfoless Med: recensione e opinioni sul miglior shampoo antiforfora

    Forfoless Med è il rimedio migliore per contrastare la forfora perché si compone di elementi che danno i giusti benefici ai capelli.

  • forfora dei capelliForfora dei capelli femminili: le cause e il miglior rimedio naturale

    Lo stress, ma anche l’eccessiva produzione di sebo sono alcune delle cause della forfora dei capelli femminili.

Contentsads.com