Mistero dei Giganti di Sardegna

La Sardegna è una delle due principali isole italiane, insieme alla Sicilia, ed è anche stata una delle prime terre emerse, quindi, presumibilmente, anche una delle prime ad essere state abitate da esseri umani.

Sull’isola infatti sono disseminati molti interessanti siti archeologici, tra i quali vi sono delle antiche sepolture, risalenti all’età nuragica, che vengono chiamate dalla gente del posto “Tombe dei Giganti”.

Si tratta di costruzioni imponenti, considerate un’evoluzione degli antichi dolmen e menhir, perchè sono costituite da pietre molto alte disposte a semicerchio, dietro le quali si estende il tumulo dove venivano seppelliti i defunti.

Da sempre però questi luoghi si ammantano di mistero: leggenda popolare vuole che al loro interno siano state ritrovate delle ossa di esseri giganti, alti fino a 7 metri, poi fatte misteriosamente sparire. Per altri, il nome deriva dal fatto che un tempo si credeva fossero il luogo in cui i Giganti buttavano i resti dei loro banchetti a base di carne umana.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Auto elettriche: si o no?

Bambini scomparsi in Italia

Leggi anche
  • israele cosa sta succedendoCosa sta succedendo in Israele?

    Nuova escalation di scontri tra Israele e Palestina che oppongono manifestanti palestinesi e forze dell’ordine israeliane dopo gli sfratti da Sheikh Jarrah.

  • Crossdressing uomini eteroCrossdressing, perché uomini etero si sentono bene con abiti femminili

    L’abbigliamento è sempre più gender fluid e uomini etero che preferiscono vestirsi da donna ne sono l’esempio, sono i crossdresser.

  • Gender fluid chi sonoGenerazione Z, gender fluid e sognatrice: chi sono gli adolescenti oggi

    Sono impauriti dal futuro ma non si tirano indietro e cercano di cambiare il mondo: chi sono i ragazzi della Generazione Z?

  • mamme donne realizzateNon è vero che le donne si sentono realizzate solo con la maternità

    Le donne solo se mamme, secondo l’opinabile parere dell’europarlamentare Antonio Tajani, acquisirebbero la loro realizzazione.

Contents.media