Miss Italia 2010, Alessia Mancini contro Selvaggia Lucarelli per i suoi post sulla “vicenda trans”

Miss Italia sta per finire. Questa sera sarà eletta la reginetta di bellezza per l’anno 2010 ma già ieri sera, davanti alle telecamere, c’è stato l’epilogo di una vicenda che dura ormai da alcuni giorni.

Sotto accusa Selvaggia Lucarelli, la blogger che in un post dell’11 settembre aveva svelato chi fosse la trans di Miss Italia di cui tutti parlavano la scorsa settimana (e che non esiste secondo Patrizia Mirigliani).

Selvaggia aveva fatto il nome di Alessia Mancini, dispensando battute e pesanti allusioni alla famosa vicenda Marrazzo. Commenti molto poco carini insomma.

La vicenda ha suscitato un vero e proprio vespaio. Ieri sera poi, durante la diretta, Alessia è scoppiata in lacrime dopo che Milly Carlucci le aveva chiesto se volesse intervenire sulla vicenda per dire finalmente la sua.

Selvaggia ha ribattuto ieri:

“[…] Sia chiaro, non sto dicendo che Alessia Mancini sia tenuta a provarci qualcosa, dico che io più che amareggiata mi sarei stupita e alla fine pure divertita da tanto surreale clamore.

In più, se vogliamo ragionare in termini di marketing, Alessia Mancini dopo tutto ‘sto clamore stasera avrà tutti gli occhi puntati addosso e anzichè, magari, uscire alla prima selezione e cadere nel dimenticatoio come la maggior parte delle altre, avrà il suo momento di gloria mediatica. Magari la gente da casa la voterà pure per consolarla delle maldicenze subite. Oh. Poi se i genitori riterranno di querelarmi, amen.”

Beh insomma: visibilità e pubblicità -in questo caso gratis – d’accordo.

Ma senza esagerare.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

  • Lance KerwinChi era Lance Kerwin: tutto sull’attore de La casa nella prateria

    È scomparso all’età di 62 anni l’attore de La casa nella prateria e Le notti di Salem: Lance Kerwin, noto attore di fama mondiale, era assai conosciuto

  • Maneskin matrimonioI Maneskin si sono detti “sì” in total white: i look della rock band

    I Maneskin si sono sposati: la rock band romana ha deciso di promuovere il nuovo disco unendosi in matrimonio. I look, ovviamente, sono pazzeschi.

  • Messina DenaroL’orologio di Messina Denaro: ecco il prezzo dell’accessorio di lusso

    L’ultimo boss di Cosa Nostra è stato finalmente arrestato: Matteo Messina Denaro, dopo 30 anni di latitanza, ha finito la sua fuga, fatta di agi e di lusso

Contentsads.com