Milano Fashion Week: ultima sfilata di Gigi per Hilfiger

In occasione della Milano Fashion week c'è stata la fine della collaborazione tra la giovane top model Gigi e il marchio di moda Tommy Hilfiger

Dopo due anni di collaborazioni, e quattro collezioni, cessa la collaborazione tra lo stilista Tommy Hilfiger e la modella Gigi Hadid. L’addio è stato comunicato durante la Settimana della Moda milanese 2018.

Capsule tema Formula 1

La sfilata organizzata da Tommy Hilfiger, TOMMYNOW, è stata tutta a tema velocità e mondo delle corse, in particolare la Formula 1.

La passerella è stata modificata appositamente per l’occasione per assomigliare ad una griglia di partenza. Colore predominante è il blu contornato da strisce orizzontali rosse e bianche. La collaborazione non è stata solo tra la modella e il noto marchio di moda. Spicca anche un contratto con la Mercedes che prevede che dal 9 al 25 febbraio la casa di Stoccarda metta a disposizione gratuitamente quattro delle sua auto. Il tutto sarà disponibile grazie all’app Uber attraverso cui si potrà cliccare sull’icona Ubertommy.

La capitale della moda italiana, Milano, è stata scelta da Tommy per la presentazione della sua nuova collezione Primavera 2018. I capi e gli accessori presentati in sfilata si potevano acquistare direttamente dalla passerella secondo la formula “See Now, Buy Now”. Il tema predominante si è riflesso nei capi dei modelli e delle modelle. Molti sono stati gli accessori e i capi di abbigliamento con tema a quadretti neri e bianchi che nel mondo del motorsport simboleggiano la bandiera a scacchi.

Proprio in ambito motoristico Tommy Hilfiger ha stretto una collaborazione con Mercedes che sfrutterà il marchio statunitense per produrre le divise di tutti i suoi team.

Gli invitati alla sfilata a fine serata hanno avuto la possibilità di provare un simulatore di Formula 1 in modo da potersi immedesimare di più nel concetto di velocità proposto da Tommy Hilfiger.

Gigi Hadid non solo Hilfiger

La giovane modella statunitense classe 1995 non ha solo collaborato con Tommy Hilfiger.

Nonostante la sua giovane età ha già numerose collaborazioni sulle sue spalle. Nel 2012 ottiene un contratto con Guess per poterne diventare testimonial. Sempre nello stesso anno collaborò al fianco di Patrick Schwarzenegger per lo stilista Tom Ford. Nel 2014 riesce a partecipare alla Paris Fashion Week in occasione della quale sfilò per Jean Paul Gaultier e Chanel.

Hilfiger

Tutte le collaborazioni a cui prese parte le assicurano una fama mondiale e anche lauti guadagni. Forbes, nota rivista di economia e finanza, la ha eletta come la quinta modella più pagata del mondo, stime concordano su una cifra pari a 9.5 milioni di dollari.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Borse Liu jo: i modelli più belli e scontati

Gemma Galgani manda un messaggio di solidarietà

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.