Chi è Mickey Rourke: vita privata e curiosità sull’attore

Chi è Mickey Rourke: quello che non sai sull'ex pugile, dalla carriera alla vita privata.

Controverso ma apprezzato per la sua recitazione, l’attore Mickey Rourke è uno dei volti dello star system hollywoodiano.

Mickey Rourke

L’attore ed ex pugile Philip André Rourke Jr., conosciuto con il nome d’arte di Mickey, è nato a Schenectady, negli Stati Uniti d’America, il 16 settembre 1952. Sin dalla giovane età si appassiona al pugilato e frequenta una nota palestra di Miami Beach.

Durante una pausa forzata da questo sport, Rourke si avvicina alla recitazione e ottenendo un prestito dalla sorella si trasferisce a New York per studiare alla Lee Strasberg Theatre and Film Institute. Esordisce quindi come attore nel 1979 nel film di Steven Spielberg 1941 – Allarme a Hollywood. Quattro anni dopo interpreta il ruolo che lo avrebbe poi consacrato al grande pubblico, recitando nel film Rusty il selvaggio.

Nel tempo ha recitato insieme ad attori del calibro di Al Pacino e Robert De Niro, ma ha avuto spesso problemi con l’alcol e la droga tanto che molti registi trovano molto difficile lavorare con lui.

Nel 2009 ha dichiarato in un’intervista:

Per anni mi sono rifiutato di riconoscere le mie colpe e i miei difetti. Mi sono comportato in maniera sciocca e non professionale. Davo la colpa a questo e quel produttore o studio, ma la verità è che ero io e solo io, Mickey Rourke, che si dava la zappa sui piedi. Ho vissuto in stanberghe e puzzolenti appartamentini dopo aver scialacquato ricchezze. Poi ho fatto terapia, per anni. Sono finalmente riuscito a capire che il problema ero io stesso. Ho sofferto come un cane, mi sono ritrovato da solo, ma solo così mi sono potuto riprendere.

Nel 2005 ritorna infatti a recitare in film d’eccellenza come Sin City di Quentin Tarantino e The Wrestler, che gli vale il Leone d’oro alla Mostra del cinema di Venezia.

Mickey Rourke oggi

Ha fatto molto discutere l’intervista fatta nel 2017 da Paolo Bonolis a Mickey Rourke, durante la quale l’attore si è comportato in modo molto strano, addirittura sputando a terra in studio. Nell’intervista Rourke ha raccontato che:

Oggi gli attori sono mediocri, li puoi controllare e raggirare, scendono a compromessi per raggiungere il successo, io invece non mi sono mai piegato. Hollywood è costruita sull’invidia e naturalmente se fai un film che ti porta 200 milioni di dollari, guadagni un sacco di soldi e allora diventi una star. Diventi una star perché fai un film campione di incassi. Ma oggi Burt Lancaster, Steve McQueen, Marlon Brando, Marcello Mastroianni cosa farebbero? Farebbero Star Wars?

Ha poi recitato in altre pellicole famose come in Iron Man 2, dove interpreta il ruolo del cattivo, e in I mercenari di Sylvester Stallone.

Vita privata

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Mickey Rourke è stato sposato una prima volta dal 1981 al 1989 con Debra Feuer. In seguito si è unito in matrimonio con la collega attrice Carré Otis, con la quale è stato dal 1992 al 1998. Per cinque anni ha avuto anche una storia d’amore con la modella Anastassija Makarenko.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Sofia di Svezia: curiosità e vita privata della principessa

Come lavarsi i denti in modo professionale

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.