Melania Trump operata: le condizioni della first lady

La first lady degli Stati Uniti, Melania Trump, operata ad un rene. Ecco come sta dopo l'operazione.

Melania Trump in ospedale. La first lady d’America nelle scorse ore è stata sottoposta a un’operazione al rene. A dare l’annuncio è stato un comunicato ufficiale dalla Casa Bianca. Ecco come sta.

Melania Trump operata ad un rene

Il comunicato ufficiale, diramato dallo staff del presidente Trump, ha dato la notizia: “Melania Trump ha subito un intervento di embolizzazione per curare una patologia renale benigna“.

L’embolizzazione con cateterismo è una procedura minimamente invasiva, che consiste nell’occlusione selettiva di alcuni vasi sanguigni che passano nei reni. Le percentuali di riuscita nei pazienti sono tutte più che positive.

Melania, 48 anni, ha superato molto bene l’intervento ed è già in fase di ripresa. Tuttavia, rimarrà ricoverata in ospedale fino a fine settimana.

La visita del marito

Poche ore dopo l’operazione, Donald Trump si è recato in ospedale per sincerarsi delle condizioni di salute della consorte.

Sto andando a trovare la nostra grande First lady al Walter Reed Medical Center. L’intervento chirurgico è stato un successo, sta bene. Grazie a tutti”, ha fatto sapere con un tweet il presidente.

La notizia del ricovero di Melania Trump, nemmeno a dirlo, ha fatto il giro di tutto il mondo. L’ultima volta che la fisrt lady in carica è stata ricoverata in ospedale per problemi di salute risale al 1987, quando Nancy Reagan subì una mastectomia.

Più indietro nel tempo, la stessa sorte toccò prima a Rosalynn Carter e poi a Betty Ford.

melania trump

Popolarità in ascesa

Gli americani, saputa la notizia, si sono stretti intorno alla propria first lady.

Melania Trump non era partita col piede giusto in quanto a consensi. L’ex modella era stata giudicata totalmente inadatta a ricoprire il ruolo di moglie di un capo di stato. Inoltre i suoi modi di fare erano sempre stati visti come troppo “freddi“. Insomma il confronto con Michelle Obama non poteva reggere.

Le cose però sembra proprio che stiano cambiando. Il 7 maggio ha lanciato una campagna in favore dei bambini, dal titolo “Be Best”. Si tratta di una serie d’iniziative volte a combattere il cyberbullismo e a curare la tossicodipendenza giovanile al fine di garantire il benessere psico – fisico dei giovani americani.

Per l’occasione è stata indetta una conferenza stampa nel Rose Garden della Casa Bianca, durante la quale la signora Trump ha tenuto un lungo discorso, oltre undici minuti (il più lungo che abbia mai tenuto finora).

Nella stesa giornata, sono stati pubblicati alcuni sondaggi della CNN che hanno mostrato come l’indice di gradimento di Melania sia molto cresciuto, diventando superiore addirittura a quello del marito.

Il successo era subito stato sbandierato da Donald. “Sta diventando una First Lady molto, molto popolare… Amano Melania“, ha detto il presidente.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Netta Barzilai, chi è la vincitrice dell’Eurovision

Dieta del supermetabolismo: come perdere 10 kg facilmente

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.