Meghan Markle: copia del secondo abito nozze a 22 sterline

L'abito di Meghan Markle (non il primo, il secondo) è ormai alla portata di tutte le appassionate di moda principesca grazie agli shop on line.

“L’abito di Meghan Markle può essere tuo per 20 sterline!”
Non quello di Givenchy dallo velo ricamato a mano con la flora dei 50 e spiccioli paesi del Commonwealth, ma il secondo abito di Meghan, quello che l’ex attrice e neo duchessa del Sussex ha deciso di indossare durante il party informale (ma non troppo) che è stato dato per intrattenere fino a tarda serata i loro invitati meno bacchettoni.

L’abito è in vendita on line, attualmente sold out ma presto di nuovo disponibile per tutte coloro che per Halloween hanno intenzione di vestire i panni della Duchess Bride.

L’abito di Meghan alla portata di tutte

Come ormai sanno anche i muri, le spose reali abbandonano gli ingombranti abiti da cerimonia per festeggiare più liberamente durante la serata informale dedicata al party notturno. Lo aveva fatto Kate, sette anni fa (e forse sarebbe stato meglio fosse rimasta con l’abito da sposa) e lo ha fatto molto più recentemente la Markle.

Quest’ultima ha scelto un abito di Stella McCartney per sostituire il Givenchy che ha portato in chiesa e quell’abito portava in maniera inconfondibile la firma di Meghan.

Spalle scoperte da uno scollo all’americana (giustamente), una linea sobria e senza fronzoli che accarezzava la figura fino ai piedi per poi continuare in un lungo strascico (ma non s’era detto qualcosa di comodo?) che è entrato nell’auto sportiva di Harry solo con qualche difficoltà.

Naturalmente quanto sia costato il secondo abito di Meghan non è dato sapere, ma di certo un prezzo improponibile per i comuni mortali. Fortunatamente il mercato globale, soprattutto quello costruito sulla rete, viene in soccorso dei poveri che Baby George bistratta quotidianamente: una copia quasi perfetta dell’abito di Stella McCartney è in vendita a 22 Sterline, cioè circa 25 Euro.

abito di meghan markle

L’abito di Meghan già sold out

La fotocopia dell’abito della Duchessa era in vendita su Boohoo.com fino a qualche tempo fa, per poi andare tragicamente sold out per le troppe richieste. E’ molto probabile però che, sfruttando l’inimmaginabile fortuna di avere in catalogo uno dei vestiti più conosciuti del mondo, il sito decida di renderlo nuovamente disponibile nel giro di pochissimi giorni.

L’abito – copia si differenzia da quello originale soltanto per due piccoli particolari: presenta un profondo spacco fino a metà della coscia destra che quello di Meghan naturalmente non aveva (questioni di etichetta) e anche il lungo strascico è stato sacrificato in nome del risparmio.

Accorgimenti per abiti bianchi

Inutile dire che la stoffa dell’abito di Boohoo.com non sarà di eccelsa qualità, né di uno spessore considerevole. A tutte coloro che intendono cimentarsi nell’acquisto e nel cosplay di Meghan Markle si devono assolutamente consigliare biancheria senza cuciture, reggiseni senza spalline e, giusto perché a non essere Duchesse ci dev’essere qualche vantaggio, gambe nude per evitare che l’elastico dei collant provochi dei brutti segni lungo la silhouette. Meghan invece in qualche modo ha dovuto arrangiarsi: alle principesse non è concesso andare in giro senza collant.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi sono i Principi single nel mondo

GF, Matteo pronto a trasgredire le regole per Alessia

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.