Matteo Salvini contro Fedez e Fabio Volo: “Due milionari di sinistra”

Nell'ultima puntata di Diritto e Rovescio, Matteo Salvini si è scagliato contro Fedez e Fabio Volo chiamandoli “milionari di sinistra”.

Matteo Salvini, ospite di Diritto e Rovescio su Rete4, ha colto la palla al balzo e ha risposto agli attacchi ricevuti pubblicamente da Fedez e Fabio Volo. Il leader di Lega Nord, con la solita parlantina che da sempre lo contraddistingue, ha apostrofato i suoi ‘rivali’ chiamandoli “milionari di sinistra”.

Matteo Salvini contro Fedez e Volo

Nell’ultima puntata di Diritto e Rovescio su Rete4, Matteo Salvini ha replicato alle critiche che gli hanno mosso pubblicamente Fedez e Fabio Volo. Incalzato dal conduttore Paolo Del Debbio, il leader di Lega Nord ha tuonato: “Mentre Fabio Volo e Fedez facevano i soldi giustamente, perché chi lavora e fa i soldi ha il diritto di farlo, scrivendo libri o canzoni, io in un anno da Ministro grazie all’Ordine pubblico e al sistema di sicurezza italiana ho contribuito alla confisca di 7 miliardi di euro di ville, conti correnti, macchinoni a mafia, camorra e ndrangheta.

E mentre Fabio Volo e Fedez facevano soldi scrivendo libri e canzoni, io ricordo come fosse ieri, con orgoglio, il primo colpo di ruspa dato a una villa confiscata ai Casamonica in periferia a Roma, che adesso è diventata un giardinetto e una biblioteca per bambini. E i Casamonica mi hanno pure minacciato di morte, quindi lezioni di antimafia da questi due milionari di sinistra non ne prendo, con tutto il rispetto per i milionari di sinistra”.

Le parole di Salvini hanno lasciato Volo del tutto indifferente, o meglio non hanno provocato una sua reazione pubblica, mentre Fedez ha immediatamente replicato.

La replica di Fedez

Fedez, dopo le dichiarazioni di Salvini a Diritto e Rovescio, ha prontamente replicato via Twitter. Il marito di Chiara Ferragni ha cinguettato: “Sai qual’è la differenza? Che noi guadagniamo onestamente senza pesare sulle tasche di nessuno. Il tuo partito è costato agli italiani 49 milioni di euro. Io ero a Ibiza questa estate e faccio il rapper, tu eri al Papete ed eri il Ministro dell’interno. That’s it”. Per il momento, Matteo non ha ancora risposto al rapper perché impegnato con la campagna elettorale a Bologna.

Il silenzio di Fabio Volo

Fabio, dopo essersi scagliato contro Salvini nel corso della sua trasmissione su Radio Deejay, ha preferito tacere. Volo, in merito all’episodio conosciuto ormai come ‘la citofonata di Bologna’, ha dichiarato: “Vai a suonare ai camorristi se hai le palle str***o, non da un povero tunisino che lo metti in difficoltà str***o, sei solo uno str***o senza palle. Fallo con i forti lo splendido, non con i deboli”. Queste parole hanno scatenato il popolo del web, tanto che il direttore di Radio Deejay si è visto costretto ad intervenire. Linus, via social, ha chiarito di non aver autorizzato “il comizio” del collega e che il suo linguaggio è stato del tutto fuori luogo. Volo, dopo l’ammonimento del suo capo, si è limitato ad esclamare: “Salvini ha fatto Salvini, non poteva fare altro”. In tutto ciò, l’unica cosa giusta l’ha detta Linus: “E poi sì, votate per chi ca*zo volete”.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Guanti invernali da donna: i trend del momento

Francesco Chiofalo e Antonella vs Sabrina Ghio: “La mercenaria sei tu”

Leggi anche
  • Chi è Emilia ClarkeChi è Emilia Clarke: storia dell’attrice britannica

    Emilia Clarke e il lungo percorso come attrice fino al successo e i riconoscimenti della critica.

  • Alessandra Tripoli: chi èChi è Alessandra Tripoli, la ballerina di Ballando con le Stelle

    Alessandra Tripoli: chi è la ballerina che partecipa in coppia con Morgan a Ballando con le Stelle 2021, in onda dal 16 ottobre su Rai 1.

  • fabio galante chi èChi è Fabio Galante: tutto sul difensore italiano

    Tutto su Fabio Galante, vita e carriera della star calcistica degli anni Novanta e Duemila.

  • halyna hutchins chi eraChi era Halyna Hutchins: tutto sulla direttrice della fotografia uccisa per errore

    Tutto sulla vita e i progetti della direttrice della fotografia uccisa per errore da Alec Baldwin sul set del film a cui stavano lavorando.

Contents.media