Matelassè tendenza 2019: capi e accessori trapuntati da comprare

Il matelassé è un evergreen che si rinnova ogni anno nelle collezioni degli stilisti. Tutte le novità autunno/inverno 2019/2020.

Alle porte dell’inverno, torna nella moda un grande classico: il matelassè , la lavorazione a quadri, che crea un effetto trapuntato soffice e voluminoso. Si realizza su ogni genere di tessuto che sia pelle, tessuto, tessuti tecnici come il nylon per i bomber e giubbotti.

Matelassè tendenza 2019

Si presta bene a cappotti e bomber in nylon ma lo conosciamo sopratutto sugli accessori. Pioniera fu l’iconica borsa di casa Chanel modello 2.55 e a seguire tante, tantissime proposte. Il matelassè non è un trend ma un evergreen. L’effetto quilted è un sempre verde che la moda non abbandonerà mai. Vediamo insieme alcune proposte matelassè per la stagione autunno/inverno 2019/2020 insieme ad alcuni accessori.

Matelassè Chanel autunno/inverno 2019/2020

Se si pensa al matelassé nella moda, è lampante il connubio con l’conica borsa 2.55 di Chanel creata da Coco Chanel che, nel febbraio 1955, aveva proposto l’ancora inedita lavorazione “trapunta”. Da allora la Maison sforna modelli sempre nuovi, accomunati dalla classica impuntura a rombi. L’effetto quilted, è oramai marchio di fabbrica dell’azienda Chanel insieme al tweed, utilizzato sulle borse maxi, fine alle petit, portamonete e portachiavi e chiaramente, scarpe come le classiche ballerine bicolore bianche e nere.

bag chanel

Ma non solo, la lavorazione è stata adottata anche per creare capi d’abbigliamento che ogni anno propongono la variante matelassé su tessuti e stili diversi. Un esempio? Il bomber in tessuto bianco con dettagli in pelle nera della collezione Chanel autunno/inverno 2019/2020.

chanel

Matelassè Balmain autunno/inverno 2019/2020

Balmain per la collezione autunno/inverno 2019/20 sceglie il matelassé per arricchire abiti, giacche, gonne e top. In chiave punk rock a diventare trapuntata è stata la pelle nera, poi arricchita da borchie e catene.

balmain

Non potevano mancare, in sfilata, anche gli accessori trapuntati. La Maison per la stagione invernale 2020 ha proposto tantissime varianti in matelassé, dalle classiche B-Buzz 23 in vitello anche rosso ai secchielli con manico gioiello e tracolla rimovibile, fino alla minibag con borchie e dettagli metallici.

balmain bag

Matelassè Burberry autunno/inverno 2019/2020

Negli ultimi anni, il matelassé veste anche abiti sportivi e spesso viene associato agli abiti tecnici da equitazione. La proposta sportiva di Burberry è il trench imbottito a rombi quilted: casual ma dai dettagli importanti. Il matellassé per Burberry nelle collezioni invernali e autunnali 2019/2020 si arricchisse di dimensioni diverse, donando al capo un’eleganza sportiva ma inaspettata.

BURBERRY LONDON - Quilted Coat

Amazon propone una vasta scelta di capi in matelassè, dalle borse ai vestiti. Di seguito vi mostriamo alcune proposte e ricordiamo che al click sull’immagine potete scoprire altri capi adatti a voi.

  • Love Moschino borsa
  • Liu-Jo zaino in ecopelle
  • Liu-Jo borsa a tracolla

Scritto da Valentina Russo
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Candice Hansen e Stefano Bonolis si sono sposati: chi è lei?

Lucas Peracchi: “Eva Henger mente, mai picchiato Mercedesz”

Leggi anche
  • anfibi come indossarli in primaveraAnfibi, come indossarli in primavera: tutti gli outfit del momento

    Gli anfibi, in tutte le loro forme e colorazioni, possono essere usati per dare vita a degli outfit alla moda anche in primavera.

  • scaldacolloScaldacollo da donna: i modelli in trend

    Lo scaldacollo, come dice il nome, permette di scaldare il collo e proteggerlo, anche grazie ai tantissimi modelli in commercio.

  • stivali alti con tacco o flat tendenzaStivali alti con tacco o flat: la tendenza che non passa mai di moda

    Un must have di tutte le stagioni: gli stivali con tacco o flat sono un accessorio a cui non si può rinunciare.

  • rebecca minkoff onlyfansRebecca Minkoff porta la moda su OnlyFans durante la Fashion Week

    L’affronto di Rebecca Minkoff ai pregiudizi su OnlyFans promuovendo contenuti inediti sul retroscena della New York Fashion Week.

Contents.media