Mascherine chirurgiche: benefici e dove acquistare

Le mascherine chirurgiche contrastano i virus e batteri.

In commercio, a prescindere o meno dal Coronavirus, il virus che sta scatenando isteria e psicosi, sono tantissime le mascherine che si possono indossare per prevenire contagi e proteggersi da funghi, batteri, ecc. Le mascherine chirurgiche si distinguono in quanto, come dice la parola, sono usate da esperti che lavorano in strutture sanitarie.

Ecco come funzionano e i benefici.

Mascherine chirurgiche

La diffusione delle mascherine, soprattutto nelle grandi città, è diventata di uso comune in quanto sempre più soggetti le indossano per evitare contagi e proteggersi da allergeni, pollini e altri virus o batteri. Come dice il termine, si tratta di mascherine usate da coloro che lavorano in strutture sanitarie. Non sono intercambiabili, quindi ognuna è utile in base alla funzione e allo scopo.

Le mascherine chirurgiche sono adatte a chi lavora in strutture sanitarie e hanno lo scopo di limitare la trasmissione di agenti infettivi che possono avvenire tra un soggetto e l’altro in seguito a determinate situazioni, quali interventi, operazioni che si svolgono in questo tipo di ambienti.

Advertisements

Non aderiscono perfettamente al viso dal momento che la funzione principale è quella di evitare che il sudore o le gocce di saliva possano entrare in contatto con altri soggetti.

Formata da più strati ed è possibile smaltirla dopo l’uso. Bisogna verificare il tipo di filtro e che sia dotato di una certificazione valida di qualità. La mascherina chirurgica, non appena si è finito di usarla, bisogna gettarla e smaltirla in base a una procedura corretta.

Le mascherine chirurgiche, a differenza di altre tipologie, hanno un uso che si limita a poche ore.

Per quanto riguarda i materiali, si tratta di un non tessuto abbreviato con la sigla TNT che consiste in un velo di fibre che possono essere poliestere, viscosa o anche altro. Una mascherina chirurgica, per essere efficace, bisogna indossarla nel modo corretto. Ecco i passaggi da seguire per poterla indossare:

  • Lavarsi correttamente e bene le mani usando un disinfettante
  • Coprite la bocca e il naso con la maschera in modo che non ci siano aperture
  • Sostituitela quando comincia a diventare umida
  • Per toglierla, fare affidamento sui lacci o elastici senza mai toccare la parte frontale
  • Gettarla
  • Lavare nuovamente le mani con acqua o sapone oppure un gel specifico.

Per chi è intenzionato a comprare una mascherina per prevenire il contagio da Coronavirus, sappiate che quelle chirurgiche non sono adatte ed è bene indirizzarsi verso altre tipologie.

Mascherine chirurgiche Amazon

Per chi è interessato all’acquisto di una mascherina chirurgica, sul noto e-commerce sono disponibili diverse tipologie a seconda delle vostre esigenze a ottimi prezzi. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare gli articoli in merito. Ecco una breve descrizione delle mascherine chirurgiche e quali acquistare, anche in base alle recensioni degli utenti.

1)50pcs wegwerfbare bocca di stencil mascherine chirurgiche

Di colore bianco in materiale non tessuto. Comprende 50 pezzo di maschere monouso. Si adatta alla maggior parte delle persone. Molto leggere e comode. Hanno un elastico regolabile. Potete indossarle per contrastare germi, polvere, allergie, inquinamento, pollini, ecc.

2)Mascherine di protezione chirurgiche monouso

Una confezione da 25 mascherine a 3 strati. Permettono di respirare correttamente e facilmente, oltre a proteggersi dai rischi per la salute. Una maschera Nanoshield che fornisce protezione dalle minacce disperse nell’aria, oltre a combattere lo smog, l’inquinamento atmosferico, ecc.

3)Mascherina chirurgica 3 veli

Una confezione da 50 pezzi di questo prodotto a tre veli con elastici. Utile per mantenere la massima igiene sia nei centri estetici che nelle strutture sanitarie. Gli elastici sono resistenti e coprono il naso e la bocca. Dotata anche di ferretto pieghevole per adattarlo al naso. Ottimo rapporto qualità prezzo.

Oltre alle mascherine chirurgiche, si consigliano, molto più adatte, quelle per il Coronavirus.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus, Carolyn Smith con la mascherina: “Non ho scelta”

Coronavirus, Elisa De Panicis sommersa di critiche: “Ignorante”

Leggi anche
  • effetto dunning kruger cosa èEffetto Dunning Kruger: cos’è la presunzione di sapere qualcosa

    Pensare di sapere qualcosa a tutti i costi quando magari non si sa si chiama effetto Dunning Kruger: qui di seguito che cos’è.

  • allenamento con i pesiAllenamento con i pesi: guida al training da casa

    L’allenamento con i pesi ha lo scopo di tonificare e rafforzare i muscoli.

  • esercizi gluteiEsercizi glutei da fare in casa: consigli utili

    Gli esercizi glutei permettono di rassodare questa zona con una attività che sia specifica e mirata allo scopo.

  • 
    Loading...
  • metabolismoMetabolismo: i problemi e che dieta seguire

    Il metabolismo è una parte importante dell’organismo ai fini del dimagrimento e della perdita di peso in eccesso.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.