Mahmood a Domenica In: “Mio padre si è fatto risentire”

Mahmood a Domenica In ha rivelato di aver avuto per la prima volta contatti con suo padre dopo il Festival. Ecco come sono andate le cose.

Mahmood è diventato in un tempo brevissimo uno degli artisti più famosi e allo stesso tempo più chiacchierati d’Italia. Dopo la sua vittoria a Sanremo Giovani e a Sanremo 2019, Mahmood ha attirato l’attenzione dei media sia per il suo esordio assolutamente strepitoso sulla scena dell’Ariston ma anche per la sua complessa storia personale.

Figlio di un immigrato Egiziano ma di madre italiana, Alessandro Mahmoud ha presentato a Sanremo un brano che parlava del difficile rapporto con suo padre e del fatto che quest’ultimo fosse letteralmente sparito dalla sua vita molti anni prima. Com’era inevitabile, nel momento in cui il successo è arrivato nella vita di Alessandro, il padre si è fatto risentire. Il rapper lo ha raccontato durante la sua partecipazione a Domenica In, dove Zia Mara Venier lo ha accolto con tutti gli onori.

Mahmood a Domenica In

Educato, assurdamente timido (caratteristica molto lontano dall’immaginario rapper) e ancora piuttosto impacciato davanti alle telecamere, Alessandro Mahmoud è stato uno degli ospiti di spicco dell’ultima puntata di Domenica In. Durante la sua intervista il rapper ha parlato naturalmente del successo inaspettato che ha letteralmente travolto la sua vita come una valanga. Dopo la vittoria a Sanremo, infatti, i produttori del rapper hanno stabilito di anticipare l’uscita dell’album al fine di cavalcare il successo di queste settimane e, dopo un’attenta riflessione, hanno deciso di portare l’esibizione di Mahmood all’Eurovision in rappresentanza della musica italiana.

Ovviamente però l’attenzione dei telespettatori di Domenica In non si è focalizzata soltanto sulla vita artistica e professionale del prodigio sanremese: come c’era da aspettarsi Zia Mara ha anche fatto al rapper qualche domanda di tipo strettamente personale.

“Ho risentito mio padre”

Dal momento che il padre di Mahmood è il protagonista assoluto del brano vincitore di Sanremo, le domande su di lui sono state abbastanza frequenti nelle moltissime interviste che il rapper ha sostenuto in quest’ultimo periodo.

Fino a qualche tempo fa Alessandro aveva spiegato di non aver sentito suo padre dopo la vittoria a San Remo e nemmeno nelle settimane successive.

Si trattava di un comportamento piuttosto coerente con l’idea che tutti coloro che hanno ascoltato Soldi hanno potuto farsi del padre di Alessandro. L’uomo, infatti, è sparito dalla vita di suo figlio e di sua moglie italiana quando il bambino aveva solo cinque anni. Oltre a quel bambino nato e cresciuto a Milano, inoltre, il padre di Alessandro pare abbia diverse ex mogli e diversi figli sparsi in giro per il mondo.

Dalle dichiarazioni fatte da Mahmood negli studi di Domenica In i telespettatori hanno appreso che c’è stata un’evoluzione nella faccenda, anche se non ha portato a particolar cambiamenti nel rapporto tra il rapper e suo padre. Il ragazzo ha spiegato:

L’ho sentito al telefono e mi ha fatto i complimenti, ma non ci siamo visti.

Alla domanda, piuttosto ragionevole, della conduttrice, Alessandro ha risposto in maniera molto vaga, segno che la conversazione telefonica con suo padre non è durata a lungo e non è stata di certo profonda. “Tuo padre sarà di certo molto fiero di te” ha ipotizzato la Venier. Con una stretta di spalle il rapper si è limitato ad affermare: “Credo di sì”.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Mattia Perin spiazza tutti: il nuovo look del calciatore

Karina Cascella contro la nuova tronista Giulia Cavaglia

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.