Chi è Linda Laura Sabbadini: curiosità sulla direttrice dell’Istat

Chi è Linda Laura Sabbadini? Tutto quello che c'è da sapere sulla direttrice dell'Istat.

Linda Laura Sabbadini è la direttrice dell’Istat, famosa per essere la pioniera europea delle statistiche per gli studi di genere. Si occupa soprattutto di donne, benessere, povertà, discriminazioni, migranti, ambiente, equosostenibilità e volontariato: cosa sappiamo sul suo conto?

Linda Laura Sabbadini: chi è?

Classe 1956, Linda Laura Sabbadini nasce il 5 maggio a Roma. Dopo il liceo classico, dove la professoressa di matematica la fa innamorare della materia, si iscrive a Scienze Statistiche e Demografiche. Il suo sogno è poter unire due grandi passioni: i numeri e il sociale. Nel 1983 vince un concorso all’Istat e parallelamente collabora a ricerche con l’università e il CNR. La laurea arriva a 31 anni e in lei esplode la voglia di cambiare il modo dell’Istat di fare statistiche, definito “arretrato ed economicocentrico“.

Nel 1997 Linda Laura vince il concorso per dirigente di ricerca e nel 2000 diventa dirigente dell’Istat.

Dal 2001 al 2011 ricopre il ruolo di direttrice centrale delle indagini su condizioni e qualità della vita, mentre dal 2011 al 2016 direttrice del dipartimento delle statistiche sociali e ambientali. Dal 2019 torna ad essere di nuovo direttrice centrale. Nel 2015 viene inserita nella pubblicazione sulle 100 Eccellenze Italiane, l’anno successivo è editorialista de La Stampa e dal 2020 de La Repubblica.

La Sabbadini è autrice di più di 100 pubblicazioni scientifiche.

Linda Laura Sabbadini: l’impegno nel sociale

Nel corso di tutta la sua carriera, la Sabbadini si è distinta e continua a distinguersi per l’impegno nel sociale. Si occupa soprattutto di: donne, benessere, povertà, discriminazioni, migranti, ambiente, equosostenibilità e volontariato. E’ stata lei a guidare il processo di rinnovamento delle statistiche sociali e di genere, dando visibilità nelle statistiche ufficiali a categorie come: donne, giovani, bambini, disabili, migranti, poveri, senzatetto, anziani, omosessuali. Grazie a lei, fenomeni come la violenza contro le donne, le discriminazioni per l’orientamento sessuale, la povertà, il bullismo, il mobbing e la corruzione hanno trovato un posto nel ‘mondo dei numeri’.

Linda Laura, inoltre, ha diretto il processo di costruzione degli indicatori del benessere equo e sostenibile oltre il PIL, ha partecipato alla Commissione Nazionale Parità in qualità di esperta ed è stata componente della Commissione povertà.

Attualmente è membro del Comitato scientifico dell’UPB Ufficio parlamentare del bilancio e nel 2020 è stata nominata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel comitato di esperti in materia economica e sociale. Ha partecipato ha numerosi gruppo di alto livello internazionale e nazionale, come: ONU sulle statistiche sulla violenza contro le donne, steering group dell’ONU sulle statistiche sulla criminalità e l’interagency expert group sulle statistiche di genere.

Linda Laura Sabbadini: la vita privata

Per quanto riguarda la vita privata, Linda Laura è sposata con un uomo che definisce “un marito d’oro“. Hanno due figlie che adorano e la loro famiglia è molto unita. Nel tempo libero, la direttrice dell’Istat adora viaggiare e conoscere nuove culture. Quali sono i motivi che la rendono triste? Ha dichiarato:

“Vedere il mio Paese che non valorizza le sue bellezze, vedere le donne del mio Paese ancora troppo penalizzate e vedere la povertà che cresce”.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Fabrizio Corona: “Sono positivo al Coronavirus”

GF Vip, Matilde Brandi vs Maria Teresa Ruta: “Non passare per vittima”

Leggi anche
  • andrea fumagalli chi èChi è Andrea “Andy” Fumagalli: tutto sul co-fondatore dei Bluvertigo

    Dai Bluvertigo ad una carriera da solista condita da diverse esperienze artistiche. Ecco chi è Andrea “Andy” Fumagalli, all’Ariston con Giusy Ferreri.

  • cosmo chi èChi è Cosmo: carriera e curiosità sul cantante

    Dalla cattedra di italiano e storia al palcoscenico. Ecco chi è Cosmo e cosa sappiamo sul cantante di Ivrea a Sanremo con La Rappresentante di Lista.

  • ginevra chi èChi è Ginevra: tutto quello che sappiamo sulla giovane cantante torinese

    La sua carriera è appena agli inizi, ma promette già molto bene. Scopriamo di più su Ginevra, un giovane talento musicale da non lasciarsi scappare!

  • mousse t chi èChi è Mousse T: tutto sul dj tedesco

    A dirigere l’orchestra per Gianni Morandi a Sanremo 2022 sarà Mousse T. Il dj che nel 2004 ha collaborato al successo di Zucchero “Il grande Baboomba”.

Contents.media