Le sei topmodel scelte per il calendario Maybelline New York 2010

Si preannuncia un calendario 2010 di alto livello per la casa cosmetica Maybelline New York. Per illustrare i dodici mesi dell’anno, infatti, sono state scelte sei bellissime topmodel, che per l’occasione hanno posato per il fotografo Kenneth Willardt. L’ambientazione che fa da sfondo ai loro sofisticati ritratti è la Grande Mela, della quale in queste pagine viene esaltato il carattere glamour e trendy.

Ogni fotomodella, poi, rispecchia un genere di donna diversa per colore, fototipo e personalità. Emily Di Donato, essendo fra l’altro la più giovane delle sei, sfoggia un look fresco e sbarazzino che ben si adatta al suo fisico. Indossa invece degli abiti molto più rock e trasgressivi Kemp Muhl, apparsa già sulle copertine di Rolling Stone, Harper’s and Queen e Vogue. Una veste in cui sembra ritrovarsi a suo agio anche nella vita reale, visto che ha fondato anche un gruppo musicale insieme al suo fidanzato Sean Lennon.

Anna Wang, una delle top asiatiche più celebri in tutto il globo, rappresenta naturalmente il fascino della bellezza orientale. All’appello, poi, non poteva mancare Julia Stegner, volto pubblicitario della stessa Maybelline a partire dal 2008. Sono davvero innumerevoli le campagne per le quali la splendida ragazza ha già lavorato: fra le tante, si ricordano quelle per Victoria’s Secret, Chloè, Hugo Boss, Celine, Yves Saint Laurent, Gianfranco Ferrè e Ralph Lauren.

Non è da meno neppure Jessica White, distintasi spesso per il suo appeal sensuale e raffinato. Ella di recente ha sfilato sia per colossi della moda (Marc Jacobs) che per nuovi brand più moderni (Gap, Tommy Hilfiger).
Infine, ha dimostrato di essere una donna dalle mille risorse Erin Wasson, avendo intrapreso da poco anche la carriera di fashion designer per il marchio di street style RVCA. È considerata una delle indossatrici più versatili del momento, soprattutto a causa del suo spirito libero e avventuroso.

Ultimamente si è fatta notare sulle cover di Flair, Vogue, Elle, Allure, Harper’s Bazar, Esquire e sul set della campagna di Pinko.
Il calendario uscirà in edizione limitata (solo 1000 copie) e solo pochi eletti lo riceveranno in omaggio. Le persone comuni, però, a partire da Gennaio potranno vedere tali scatti surrealisti su www.maybelline.it e scaricarli pure sul proprio pc.

Foto acquisita dal sito www.beautyandthecity.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come migliorare l’umore con alcuni rimedi naturali: i consigli

Marella Ferrera riadatta lo stile etnico

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.