Kumi Yokoyama, calciatore giapponese transgender, ha fatto la proposta alla fidanzata Nami

Il calciatore transgender Kumi Yokoyama ha fatto la proposta di matrimonio alla sua fidanza, inginocchiandosi sul campo da calcio.

L’ex attaccante giapponese del Washington Spirit, Kumi Yokohama, ha chiesto alla sua fidanzata di sposarlo, cinque mesi dopo aver fatto coming out come uomo transgender.

Kumi Yokoyama, il coming out come uomo transgender

Kumi Yokohama, 28 anni, è particolarmente famoso in patria, avendo realizzato quasi 20 goal indossando la maglia della nazionale femminile.

Il calciatore giapponese, infatti, aveva giocato nel Washington Spirit, nel ruolo di attaccante.

Nel mese di giugno 2021, tuttavia, Kumi Yokohama aveva deciso di annunciare il suo ritiro dal mondo del calcio e di fare coming out come uomo trasgender. Simili comunicazioni vennero diramate nel corso di un’intervista rilasciata a Yuki Nagasato.

Kumi Yokoyama, le difficoltà vissute negli anni

Durante l’intervista alla quale si sottopose Kumi Yokohama, il 28enne aveva spiegato che il ritiro dal calcio era dovuto alla sua volontà di portare a termine gli interventi per il cambio di genere, completando la transizione.

Inoltre, in questo contesto, Kumi Yokohama raccontò alcune delle difficoltà vissute nel dover celare alla società giapponese, particolarmente conformista, la sua reale natura. A questo proposito, l’ex calciatore aveva rivelato: “Ho frequentato diverse donne nel corso degli anni, ma in Giappone dovevo rimanere chiuso nell’armadio perché non potevo permettermi di uscire allo scoperto nella mia posizione”.

Le cose, per Kumi Yokoyama, sono cambiate quando si è trasferito in Europa e negli Stati Uniti per la sua carriera da calciatore.

In questi ambienti, è entrato in contatto con membri della comunità LGBTQ+ che gli hanno dato la forza di vivere apertamente la sua vita senza più nascondersi, anche in patria: “In Giappone mi chiedevano sempre se avevo un fidanzato. Ma qui e in Germania mi chiedono se ho un ragazzo o una ragazza. Penso che ci siano persone in Giappone che non capiscono, ma non è pregiudizio e razzismo. È solo che non capiscono”.

Kumi Yokoyama, la proposta di matrimonio alla fidanzata

A soli cinque mesi da coming out, Kumi Yokoyama ha deciso di chiedere in sposa la sua fidanzata Nami. La proposta è stata fatta dall’ex calciatore sul suo vecchio campo ossia quello dei Washington Spirit, la squadra selezionata per la National Women’s Soccer League.

Per l’occasione, Kumi Yokoyama si è inginocchiato di fronte alla fidanzata, chiedendole di sposarlo. La risposta della donna è stata svelata dal 28enne che ha postato un messaggio su Twitter scrivendo: “Ha detto sì”.

Il tweet ha ricevuto numerosi messaggi di congratulazioni tra i quali figura anche quello dei Washington Spirit e della National Women’s Soccer League.

Kumi Yokoyama è stato il secondo calciatore professionista a dichiarare pubblicamente di essere transgender nell’ambito della National Women’s Soccer League, dopo Quinn, attivo nel calcio canadese.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Amanda Knox a Le Iene parla per la prima volta ai media italiani: “Mi hanno dipinta come un mostro”

Ballando con le Stelle, l’addio di Al Bano allo show

Leggi anche
  • pigiami invernali da donnaPigiami invernali da donna:i modelli in trend

    I pigiami invernali da donna sono un capo essenziale per proteggersi dalle temperature e si trovano sia con fantasie a righe che a pois o eleganti.

  • regali di nataleRegali di Natale 2021: le migliori idee per lei

    Dai profumi ai gioielli sino ai prodotti per la casa, sono diversi i regali di Natale 2021 da fare alla propria partner per renderla felice.

  • gf vip jessica pasticcaGF Vip 6, Jessica chiede una pasticca per andare in bagno: la regia trasmette il confessionale

    La regia del GF Vip 6 ha per errore mandato in onda un confessionale in cui Jessica chiedeva una pasticca per andare in bagno.

  • loredana bertè amiciAmici, Loredana Bertè in studio per giudicare gli inediti: l’abbraccio con Maria De Filippi

    Loredana Bertè torna negli studi di Amici per giudicare gli inediti dei cantanti: l’accoglienza di Maria di Filippi e del pubblico. 

Contents.media