Chi è Juliette Binoche: tutto sull’attrice francese

Biografia, vita lavorativa e sentimentale dell'attrice francese Premio Oscar Juliette Binoche.

Juliette Binoche è l’attrice più pagata nella storia del cinema francese. La sua bellezza e le sue doti artistiche hanno dato numerosi frutti, tra cui un Premio Oscar; una Coppa Volpi; un BAFTA e un Nastro D’Argento. La Binoche ha interpretato film come “Chocolat”, affiancando Johnny Depp e “L’insostenibile leggerezza dell’essere”.

Juliette Binoche

L’attrice francese Juliette Binoche è nata a Parigi il 9 marzo 1964, figlia di un regista di teatro e di un’attrice polacca. Sin da bambina viene indirizzata verso lo studio dell’arte, iscrivendosi dapprima in una scuola specializzata superiore d’arte e poi studiando a Parigi al Conservatoire national supérieur d’art dramatique. Mentre cercava di sfondare nel mondo dello spettacolo lavora come commessa e come modella per un artista.

Esordisce al cinema a soli 18 anni nel film “Liberty Belle” ma il primo ruolo realmente importante per Juliette Binoche è indubbiamente quello di Tereza nel film “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Philip Kaufman, tratto dal romanzo di Milan Kundera. Anche “Gli amanti del Pont-Neuf“, uscito nelle sale nel 1991, costituisce un importante passo nella carriera dell’attrice francese. Due anni dopo è la volta del film “Tre colori – Film blu“, primo della trilogia dei colori diretta da Kieslowski.

Grazie alla sua interpretazione in quest’ultima pellicola, Juliette Binoche vince due prestigiosi premi: la Coppa Volpi e il Premio César. Per recitare in questo film, la Binoche ha rifiutato altre allettanti proposte come quella di interpretare il ruolo di protagonista nel film di Steven Spielberg “Jurassic Park”.

Juliette Binoche ha vinto anche un Oscar alla migliore attrice non protagonista: ciò è avvenuto nel 1997 per la sua interpretazione nel film “Il paziente inglese”. Ha ricevuto inoltre una seconda candidatura ai prestigiosi premi Oscar in occasione della sua interpretazione nel film “Chocolat” con Johnny Depp.

Vita privata

La vita sentimentale della bella Juliette Binoche si rivela molto affollata. Dal 1986 al 1991 infatti l’attrice francese ha avuto una storia d’amore con il regista Leos Carax, il quale l’aveva diretta nel film “Gli amanti del Pont-Neuf”. In seguito allo scioglimento della loro relazione, la Binoche si lega ad André Halle con il quale ha avuto anche un figlio, nato nel 1993: Raphael.

Con il collega attore Olivier Martinez ha avuto una relazione dal 1994 al 1997. Nel 1999 invece ha iniziato una storia con Benoit Magimel, conclusasi nel 2003. La coppia Magimel-Binoche ha avuto una figlia, Hannah, nata nel 2000. Nel 2003 e 2004 invece l’attrice si è legata sentimentalmente è l’attore Mathieu Amalric; infine tra il 2005 e il 2009 ha avuto una relazione con l’argentino Santiago Amigorena.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Balsamo per capelli dannosi: le sostanze nocive per il cuoio capelluto

Morta Suor Germana, addio alla ‘cuoca di Dio’

Leggi anche
  • penelope achille lauro testo significato“Penelope” di Achille Lauro: il testo e il significato della canzone

    Brano uscito nel 2018, “Penelope” sarà tra le canzoni cantate da Achille Lauro sul palco dell’Ariston a Sanremo 2021: testo e significato.

  • valentina persia chi eChi è Valentina Persia: curiosità, carriera e vita privata

    Dal suo debutto a La sai l’ultima? fino allo sbarco all’Isola dei famosi: cosa sappiamo sulla comica Valentina Persia.

  • angela melillo chi eChi è Angela Melillo: vita privata, carriera e curiosità

    Dopo aver vinto “La Talpa”, nel 2004, l’ex “Primadonna” del celebre Bagaglino ci riprova con un altro reality show.

  • sanremo 2021 elodie monologoSanremo 2021, il monologo di Elodie: “Non mi sentivo all’altezza”

    Dal quartiere di borgata in cui è nata al ringraziamento al musicista jazz Mauro Tre: Elodie si è emozionata a Sanremo 2021 durante il monologo.

Contents.media