Notizie.it logo

Jennifer Lopez volto per Versace della campagna primavera/estate 2020

Jennifer Lopez Versace

Jennifer Lopez torna a fare la storia del marchio Versace: di nuovo sensualissima in verde per la sua amica Donatella

Jennifer Lopez è stata scelta da Donatella Versace per essere il volto della campagna pubblicitaria che la maison di moda ha messo a punto per la primavera – estate 2020. I motivi della scelta sono diversi: innanzitutto J – Lo e Donatella Versace sono molto amiche, ma il vero motivo è che esattamente vent’anni fa Jennifer Lopez e la Maison Versace cambiavano per sempre il volto della rete, facendo fare a Google un gigantesco balzo in avanti verso il futuro. Proprio dalla commistione tra bellezza, sensualità, progresso tecnologico e celebrazione nasce la nuova, sensualissima campagna pubblicitaria spring/summer 2020 di Versace.

Jennifer Lopez per Versace: ancora “jungle”

Esattamente vent’anni fa, nell’iconico anno che dava inizio al nuovo millennio, Jennifer Lopez calcava il tappeto rosso degli MTV Music Award indossando quello che sarebbe diventato uno degli abiti più celebri e più importanti del mondo.

La campagna pubblicitaria Versace per la collezione primavera/estate 2020 vive di rimandi a quell’abito iconico, a cui devono moltissimo Donatella, la stessa Jennifer e soprattutto Google.

Gli scatti, realizzati dai fotografi Mert & Marcus, vedranno come protagoniste Jennifer Lopez e Kendall Jenner, due volti emblematici della femminilità e della sensualità dello star system attuale.

Ancora una volta Jennifer indosserà la celebre stampa verde jungle, anche se nelle foto della nuova campagna non indossa più un abito da sera super scollato ma un rigoroso completo dal taglio maschile.

Non si può non ricordare che in occasione del suo cinquantesimo compleanno Jennifer ha accettato di sfilare in passerella per Versace indossando una nuova versione dello storico Jungle Dress e catturando, ancora una volta, gli occhi di tutti.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jennifer Lopez (@jlo) in data: 11 Gen 2020 alle ore 10:09 PST

Cosa c’entra Google?

All’epoca del primo, storico Jungl Dress, Google venne letteralmente sommerso di ricerche che gravitavano proprio intorno alle foto della serata e in particolare alle foto di JLo sul red carpet. Comprendendo che la ricerca per immagini avrebbe potenziato in maniera esponenziale il successo del motore di ricerca, gli ingegneri informatici di Google implementarono la ricerca per immagini all’interno del loro motore di ricerca.

Un riferimento chiarissimo alla tecnologia e al digitale è stato inserito anche nella nuova campagna pubblicitaria: sovrapposte alle fotografie delle modelle compaiono grafiche che fanno riferimento al mondo della tecnologia e al futuro che è stato plasmato dal digitale.

Il successo commerciale di Versace

Recentemente sono stati diffusi sulla rete dei dati molto interessanti in merito al guadagno del marchio Versace dopo che Jennifer Lopez ha sfilato per la seconda volta in passerella con il nuovo Jungle Dress.

Secondo i dati, la maison avrebbe guadagnato oltre 9,4 milioni di Dollari attraverso la menzione via social dell’abito e della performance di Jennifer.

Con ogni probabilità Donatella Versace ha deciso di investire di nuovo sull’immagine di Jennifer dopo il successo conseguito pochissimi mesi fa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Donnemagazine.it
Leggi anche