Jamiroquai e l’incontro ‘extremely irritating’ di Jay Kay con Blogosfere (video)

Che cosa? ‘Arrabbiato’? Il termine è molto riduttivo per descrivere il mood con cui ci ha accolti Jay Kay, leader dei Jamiroquai, in occasione di un incontro stampa. La band è infatti alle prese con un vero e proprio tour ‘de force’ per la promozione di “Rock Dust Light Star”, il nuovo disco.

Jay si è diretto come una furia verso la soglia della sala messa a disposizione dell’hotel, è entrato, ha velocemente salutato i presenti e ha subito preso possesso della sua posizione inforcando un paio di occhiali da sole scuri. Come per dire ‘leviamoci subito ‘sto dente, forza’ (nel corso dell’incontro ci ha confessato che a 40 anni è stufo di sentirsi ripetere ‘cosa deve dire, cosa non deve dire’ ndr.).

Mancava poco che gli uscisse il fumo dalle orecchie.

Per un attimo ho avuto il terrore che da un momento all’altro il frontman mi avrebbe tirato un cartone in piena faccia dato che lo stavo riprendendo con una videocamera. Cosa che per lui era ‘extremely irritating’ (vedi video di seguito).

Io, tra stupore e visibilio (personalmente ritengo che i Jamiroquai abbiano realizzato uno dei video più belli della storia del videoclip con “Virtual Insanity”), sono rimasta immobile come una statua di sale per qualche secondo, per poi ridestarmi dallo choc e chiedergli conto della loro videografia.

Qui sotto trovate il video del nostro incontro (non preoccupatevi se non capite tutto, l’inglese è molto stretto e velocissimo).

Tra le altre cose Jay ha spiegato i motivi della sua malmostosità: la promozione è molto stancante, dato che il cantante si occupa in prima persona di ogni aspetto delle produzioni dei Jamiroquai. “Non è facile passare da arene piene di gente alla solitudine della propria casa”. Si è parlato anche di religione (“La gente fa le guerre in nome di libri scritti migliaia di anni fa”) e di politica (“Le Olimpiadi di Londra saranno proprio il nostro ‘kiss of death’. Stiamo spendendo un sacco di soldi per tre sole settimane di sport”).

Decisamente ironico e piccato invece il commento sulla reunion dei Take That, e sul video di Gary Barlow e Robbie Williams. 

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Raffaella CarràA far la moda comincia tu! – Raffaella Carrà in mostra a Sanremo 2023

    Lo stile di Raffaella Carrà è immortale, proprio come la sua personalità. A Sanremo 2023 nasce una mostra a lei dedicata: A far la moda comincia tu!

  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

Contentsads.com