Incidente in A4, rimane senza benzina e scende per spingere l’auto: morto a 24 anni

Un ragazzo di 24 anni è morto a causa di un incidente in A4: sceso dall'auto perché rimasto senza benzina, è stato investito da un camion.

Tragedia lungo la A4, dove nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 luglio 2022 si è verificato un incidente stradale costato la vita ad un ragazzo di 24 anni. Rimasto senza benzina e con l’auto in panne, è sceso dalla vettura per spingerlo ed è stato travolto da un camion.

Incidente in A4

I fatti si sono verificati intorno alle 3 a Seriate. Il giovane stava viaggiando a bordo della sua auto insieme a due coetanei quando, all’improvviso, i tre sono rimasti senza benzina. Il conducente è quindi sceso dalla Fiat Bravo per spingerla, probabilmente per cercare di sportarla nella corsia laterale di sicurezza, quando un mezzo pesante lo ha investito e ucciso.

L’uomo alla guida si è fermato a prestare aiuto e ha chiamato i soccorsi, giunti sul posto con tre ambulanze e due automediche attivate in codice rosso.

I sanitari non hanno però potuto fare nulla per salvarlo: i traumi riportati nell’impatto si sono rivelati troppo gravi. Feriti anche gli altri due ragazzi, rimasti a bordo dell’auto, che sono stati trasferiti in ospedale in codice giallo. Si tratta di una ragazza di 24 anni residente a Locate Triulzi e di un ragazzo di 25 di Bagnolo Mella. Presenti sul posto anche le forze dell’ordine, che hanno effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Scritto da Debora Faravelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media