In lode della Iena Pif

Chi guarda Le Iene solitamente ha una "Iena" preferita. Aldo Grasso, ad esempio, ha recentemente tessuto le lodi di Enrico Lucci; altri potrebbero citare Alessandro Sortino, Giulio Golia o Sabrina Nobile. Io oggi – dopo aver criticato pesantemente il programma per il servizio pubblicitario di Luigi Pelazza (e dopo aver ospitato sul blog la neo-Iena Simona Piccinetti) – vorrei parlarvi di Piefrancesco Diliberto, in arte Pif.

Palermitano, con una grande passione per il cinema (diplomato a Londra in Media Practice), possiede un talento invidiabile che riesce ad esprimere in ogni servizio.
Quel suo atteggiamento a metà tra il dissacrante ed il timido, quella sua faccia tosta in grado di cambiare espressione trasformandosi in fanciullesco sguardo, quel suo genuino senso dell'autoironia, ne fanno una delle Iene di punta. Quando gli si affida un servizio, su temi frivoli o importanti, riesce sempre a creare un momento di "teatralità televisiva".

Poi c'è la mimica, un concentrato di atteggiamenti studiati a tavolino e di espressioni inventate al momento; già, perchè in ogni occasione Pif sembra sempre avere una risposta, gestuale o vocale, che non lascia spazio all'interlocutore. L'attenzione del telespettatore è sempre a metà tra colui che sta parlando con Pif e la iena stessa: in ogni servizio è lui ad essere protagonista, mentre l'intervistato – o il soggetto/oggetto del servizio – sembra essere quasi un accessorio da manovrare a proprio piacimento.

Il suo fingersi tonto induce immediatamente l'interlocutore a porsi in una posizione di superiorità, ma in realtà quest'ultimo partecipa solo ad un gioco delle parti che è stato il solo Pif a decidere.
La sua voce ha un timbro che diverte, la sua fisicità è ben sfruttata, la capacità di rimanere serio anche in situazioni divertenti (pensate alle sue iniziali interviste interrotte) lo rende personaggio utilizzabile nei più svariati ambiti.
Pif è una "Iena teatrale".

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Rome, i serial e i sottotitoli

Trash Tv: esempi pratici di un moralista

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media