Il Grande Fratello, Terry Pratchett, Nonna Weatherwax e il Teatro che offusca la Mente

Tra poche ore inizier… il Grande Fratello 11. Per celebrare l’avvenimento (!?), vorrei proporvi un brano tratto dal libro Sorellanza Stregonesca di Terry Pratchett, ironico scrittore britannico di humour fantasy letto in tutto il mondo.

La trama in breve: il buon re Verence viene assassinato dal malvagio duca Felmet, che diviene il nuovo sovrano di Lancre.

Tre streghe buone, Nonna Weatherwax, Tata Ogg e Magrat Garlick, gli danno per• filo da torcere. Felmet, su consiglio del buffone di corte, decide di ingaggiare una compagnia teatrale per mettere in scena una commedia in cui la storia dell’assassinio Š capovolta: Felmet il buono, Verence e le streghe i cattivi. Questo, ovviamente, per confondere i ricordi della gente di Lancre e liberarsi, cos, delle fastidiose streghe. Durante la recita, la burbera Nonna Weatherwax – che Š tra il pubblico – si gira per guardare la reazione degli spettatori e…

Nonna Weatherwax si volt• lentamente sul sedile per osservare il pubblico. Stavano guardando tutti la rappresentazione, con volti rapiti. Le parole fluivano sopra di loro nell’aria priva di respiri. Questo era reale. Era anche pi— reale della realt…. Questa era Storia. Poteva anche non essere vera, ma non aveva alcuna importanza.

La Nonna non aveva mai dedicato troppo tempo alle parole. Erano cos poco sostanziali. Adesso desider• d’aver trovato il tempo.

Le parole erano davvero prive di sostanza. Erano delicate come l’acqua, ma erano anche potenti come l’acqua ed adesso stavano scorrendo sopra il pubblico, corrodendo gli argini della veridicit… e portandosi via il passato.

Siamo noi quelle laggi— (sul palco sono entrate in scena tre streghe, N.d.P.)” pens• lei. “Tutti sanno chi siamo in realt…, ma quel che ricorderanno Š ci• che vedono recitare sulla scena… tre vecchie befane ingobbite con i cappelli a punta. Tutto quello che abbiamo fatto, tutto quello che siamo state, non esister… pi—”.

(…) “Chiunque abbia scritto questo dramma conosce gli usi della magia. Perfino io credo a ci• che sta accadendo (sul palco. N.d.P.), e so che non c’Š un briciolo di verit… dentro. Questa Š l’Arte che solleva uno Specchio davanti alla Vita. E’ il motivo per cui tutto si vede esattamente al contrario.”

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

  • Lance KerwinChi era Lance Kerwin: tutto sull’attore de La casa nella prateria

    È scomparso all’età di 62 anni l’attore de La casa nella prateria e Le notti di Salem: Lance Kerwin, noto attore di fama mondiale, era assai conosciuto

  • Maneskin matrimonioI Maneskin si sono detti “sì” in total white: i look della rock band

    I Maneskin si sono sposati: la rock band romana ha deciso di promuovere il nuovo disco unendosi in matrimonio. I look, ovviamente, sono pazzeschi.

  • Messina DenaroL’orologio di Messina Denaro: ecco il prezzo dell’accessorio di lusso

    L’ultimo boss di Cosa Nostra è stato finalmente arrestato: Matteo Messina Denaro, dopo 30 anni di latitanza, ha finito la sua fuga, fatta di agi e di lusso

Contentsads.com