Idratazione occhi in estate: consigli per proteggerli nel modo giusto

Idratazione degli occhi in estate: come farlo nel modo giusto? Consigli per vivere appieno le vacanze.

Durante l’estate, così come ci prendiamo cura della nostra pelle, dobbiamo rivolgere una certa attenzione anche agli occhi. Un’esposizione eccessiva al sole, oltre ad essere deleteria per la nostra epidermide, lo è anche per i nostri occhi. Anche questa parte del nostro corpo, infatti, necessita della giusta idratazione.

Idratazione occhi in estate

Nella maggior parte dei casi, quando si parla di idratazione la prima cosa che ci viene in mente è la pelle. D’estate, così come d’inverno, l’epidermide ha bisogno di essere curata e coccolata al meglio, ma anche gli occhi hanno bisogno di una certa attenzione. L’eccessiva esposizione ai raggi solari, infatti, può portare alla disidratazione.

Gli esperti di Iapb Italia Onlus, l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della cecità, hanno fornito qualche consiglio molto utile per prendersi cura dei propri occhi.

Innanzitutto, bisogna sempre ricordarsi di mantenerli bene idratati. Se nel corso della giornata vi capita di vedere delle macchioline simili a delle piccole zanzare, significa che i vostri occhi sono disidratati. Per evitare che ciò accada, ricordate sempre di mangiare molta frutta e verdura e bere molta acqua. Inoltre, durante l’esposizione al sole non dimenticate mai di utilizzare occhiali da sole di buona qualità con lenti a marchio CE.

Un altro accorgimento valido è indossare un cappellino con visiera.

Se avete una brutta congiuntivite, un’infiammazione oculare o infezioni alla cornea, evitate di fare bagni al mare o in piscina, in modo da non aggravare la situazione. Infine, per contrastare l’occhio secco anche in spiaggia, portate sempre con voi le lacrime artificiali. Un ultimo accorgimento riguarda la sabbia o la crema protettiva che finisce nell’occhio: non sfregatelo mai, ma sciacquatelo con abbondante acqua dolce.

Un rimedio della nonna sempre molto efficace, da fare soprattutto dopo aver trascorso una lunga giornata al mare, è l’impacco con la camomilla: i vostri occhietti vi ringrazieranno.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • mal di piediMal di piedi e gambe: i migliori consigli e rimedi utili

    L’alluce valgo, l’insufficienza venosa, il caldo eccessivo e la stanchezza sono le cause principali del mal di piedi e gambe che comporta difficoltà.

  • default featured image 1200x900Cosa fare per sentirsi più giovani e spensierate

    Gli esperti ci dicono che sentirsi giovani dentro comporta moltissimi benefici per la nostra salute, invecchiare è di certo inevitabile, ma nulla vieta di sentirsi e apparire giovani il più a lungo possibile.

  • Covid-19 virusOmicron, un paziente su 4 è più contagioso almeno 8 giorni

    Lo dice una ricerca della prestigiosa rivista scientifica Nature: si può rimanere contagiosi anche dopo la seconda settimana.

  • Martina Colombari dietaLa dieta di Martina Colombari, tra alimentazione e sport

    La dieta di Martina Colombari per avere un fisico perfetto. Il segreto? L’amore per lo sport e un’alimentazione bilanciata e uno stile di vita sano

Contents.media