Happiness, gli Hurts presentano il loro disco d’esordio: la nostra intervista

L'apparenza si sa, a volte inganna. Adam e Theo sono due ragazzi molto alla mano, davvero semplici: sanno da dove arrivano e soprattutto hanno ben chiaro dove vogliono arrivare. Ma non per questo si sono montati la testa. Gli Hurts sanno bene cosa significa fare colloqui su colloqui per richiedere il sussidio di disoccupazione e fare grossi sacrifici per coronare un sogno.

I due giovani, originari di Manchester, si sono incontrati una notte, fuori da un locale, mentre i loro amici erano impegnati in una rissa. Si sono messi a parlare e da lì è nata l'idea di fare musica insieme.

Le influenze del duo sono palpabili già ad un primo ascolto del loro disco d'esordio, "Happiness", che sembra voler rendere omaggio all'electro dark e agli anni '80 (Spandau Ballet, Duran Duran, Human League, Depeche Mode), senza dimenticare un tocco di modernità.

Ecco il video del nostro incontro con loro:

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

  • Lance KerwinChi era Lance Kerwin: tutto sull’attore de La casa nella prateria

    È scomparso all’età di 62 anni l’attore de La casa nella prateria e Le notti di Salem: Lance Kerwin, noto attore di fama mondiale, era assai conosciuto

Contentsads.com