Grano privo di glutine

Purtroppo, anche in Italia si stanno diffondendo sempre di più le intolleranze alimentari, e tra queste una delle più usuali è quella al glutine, detta anche celiachia.

Si tratta di una patologia che costringe a modificare in modo sostanziale il proprio stile di vita, visto che il glutine è presente in moltissima parte dei cibi che ingeriamo.

Infatti si trova nel grano, e quindi costringe ad eliminare pane, pizza, pasta, e a ricorrere ad altri tipi di cereali senza.

Sembra però che la ricerca abbia fatto dei passi in avanti, e che si sia formulata una tipologia di grano le cui proteine sono state modificate in modo tale da non ingenerare la reazione di intolleranza. Si chiama frumento gluten friendly, è stato studiato dall’Università di Foggia, ed al momento è ancora in fase sperimentale.

Advertisements

Se però alla fine lo si riuscisse davvero ad impiegare nell’alimentazione, consentirebbe a tutti i celiaci di poter tornare a nutrirsi come sempre.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come pulire l’ottone

Come ridurre il colesterolo

Leggi anche
  • pantaloni a compressione (1)Pantaloni a compressione: i modelli e le offerte

    I pantaloni a compressione si adattano per qualsiasi tipo di sport e donano comodità ai vari movimenti e all’attività fisica.

  • karma cos'èKarma: cos’è e come applicarlo nella vita di tutti i giorni

    Ci credete nel Karma? Se ne sente parlare molto spesso ma non tutti sanno che cos’è. Qui di seguito la spiegazione.

  • pressoterapia benefici e controindicazioniPressoterapia: cos’è, benefici e controindicazioni

    In cerca di un trattamento estetico per dimagrire? Avete già provato la pressoterapia? Qui di seguito cos’è e come funziona.

  • 
    Loading...
  • primo chakra come sbloccarloPrimo chakra: cos’è, dove si trova e come sbloccarlo

    Il primo chakra non si sblocca? Qui di seguito che cos’è e i consigli su come sbloccarlo.

Contents.media