Chi era George Washington: storia del primo presidente americano

George Washington è stato il primo presidente degli Stati Uniti d'America dopo aver scritto la costituzione.

Con la nascita del sistema presidenziale si avviano i rituali tutt’oggi in atto. Incredibile pensare che tra la prima e l’attuale First Lady sono passati quasi 200 anni. Molte cose invece sono cambiate, se pensiamo infatti ad una schiavitù ammessa per secoli, la presidenza di Barack Obama risulta davvero innovativa.

Vediamo quindi dove tutto ha avuto origine, ovvero con la storia di George Washington, primo Presidente degli Stati Uniti.

Chi era George Washington

George Washington (Bridges Creek, 22 febbraio 1732 – Mount Vernon, 14 dicembre 1799) è stato un politico e generale statunitense. Si ritrova senza padre all’età di 11 anni e cresce quindi con la madre e il fratello. Intraprende gli studi di geometra-agrimensore lavorando per un periodo nel settore.

chi era george washington

Qui conosce Sally Fairfax, quella che sarà la sua amica più intima per il corso della vita. Il suo ruolo è influente perchè attraverso anche l’affetto della famiglia di lei il giovane George riesce ad ottenere una buona educazione e approcciarsi ai testi dei filosofi latini.

Il suo studio si interrompe però quando si arruola per combattere contro gli indigeni a difesa delle colonie e ottiene il grado maggiore in poco tempo.

La carriera militare e il matrimonio

Questa è la prima esperienza di cittadinanza per George che finalmente si sente americano e non inglese. Iniziano gli anni di scontro in cui partecipa come colonnello delle truppe in spedizioni diverse. In particolar modo contro le colonie francesi con cui finisce di scontrarsi nel 1759 quando viene congedato e torna a Mount Vernon.

chi era george washington

Tornato a casa si fidanza due volte prima di scegliere Martha Dandridge. Dalle lettere che George ha scritto a Sally non emerge particolare sentimento nei suoi confronti, ma il patrimonio della vedova lo porta a volerla sposare. Non avranno mai figli, ma Washington decide di adottare i figli del precedente matrimonio vivendo una vita serena. Inizia così ad essere uno degli uomini più ricchi della Virginia e ottenere cariche importanti fino a quella di deputato del congresso continentale nel 1774.

La Convenzione di Philadelphia e la presidenza

Durante gli anni al congresso si ritrova ad affrontare la difficile situazione della guerra d’indipendenza. La vittoria contro gli inglesi porta la nazione alla libertà e alla necessità di una nuova organizzazione politica così nel 1787 si riunisce il congresso a Filadelfia.

chi era george washington

Si propone di scrivere una nuova costituzione e si spinge per un’organizzazione dello stato di tipo federale. L’organizzazione è complessa ma il congresso approva questa suddivisione e si opta per una guida basata su un sistema presidenziale. Con queste novità il 4 febbraio del 1789 George Washington diventa il primo presidente degli Stati Uniti d’America con approvazione unanime.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Donatello: storia dello scultore rinascimentale

Mascherine usa e getta: dove trovare proposte certificate online

Leggi anche
  • chi era amedeo modiglianiChi era Amedeo Modigliani: storia del pittore italiano

    Si è formato in Italia, ma è sbocciato a Parigi e ha coltivato nella capitale francese la sua più grande passione: la pittura.

  • chi è michelle hunzikerChi è Michelle Hunziker: tutto sulla conduttrice televisiva

    Michelle Hunziker è una delle donne più brillanti della televisione italiana. Amata da tutti per il suo spiccato umorismo e la sua solarità.

  • chi era carlo betocchiChi era Carlo Betocchi: storia del poeta italiano

    Carlo Betocchi, il poeta piemontese dalla linea poetica distinta e particolare nel suo genere.

  • chi era edouard manetChi era Edouard Manet: storia del pittore francese

    Eduard Monet e il suo rapporto con la pittura tra passato, realismo e impressionismo.

Contents.media