Gadget da regalare per l’onomastico: i più belli online

E' sempre bello sorprendere le persone con un regalo, anche se piccolo. Ecco qualche idea per festeggiare il loro onomastico con un grazioso pensierino.

«Che cos’è un nome? Quella che chiamiamo rosa con un altro nome avrebbe lo stesso profumo». Giulietta forse non aveva torto, ma il nome proprio è una cosa seria. La nostra stessa identità passa attraverso il nome che abbiamo. Indipendentemente dal fatto che ci sia stato dato alla nascita o che lo abbiamo cambiato una volta cresciuti.

I nomi hanno avuto origine proprio come attributo, come un aggettivo da associare alla persona per indicarne caratteristiche e qualità. Ogni nome ha infatti un significato, e anche una ricorrenza a sé dedicata: l’onomastico. L’onomastico è la ricorrenza annuale nella quale si festeggiano tutte le persone che hanno lo stesso nome del Santo o del Beato celebrato dalla Chiesa in quella determinata data.

La ricorrenza non è da tutti sentita e festeggiata allo stesso modo del compleanno.

Ma è comunque un modo per ricordare le persone care e, perché no, sorprenderle e fargli sapere che le abbiamo pensate. Anche con un semplice pensierino. Soprattutto se è azzeccato, dimostrando di conoscere i gusti della persona alla quale è destinato. I regali fatti con sentimento non sono mai troppi o fuori luogo. Anche se economico farà sentire lusingato chi lo riceverà.

Ecco qualche idea semplice per ragazze/i, donne, uomini e bambini.

Cosa regalare per l’onomastico: lei

É comune l’associazione tra gatto e donna. E che sia amante del caffè, del latte o del tè questo dolce gattino le terrà compagnia sin dal mattino. Se invece le sembrerà così bella da essere sprecata come tazza, basterà aggiungere una candela al suo interno e diventerà un soprammobile ricco di carattere. La tazza è un regalo ottimo per chiunque: donna, uomo e bambino. Soprattutto se sono personalizzabili con scritte e disegni di ogni tipo.

Per questo c’è l’imbarazzo della scelta!

Alle donne spesso piacciono i gioielli. Invece che uno qualsiasi perché non personalizzarlo e renderlo ancor più speciale.

La collana è in argento Sterling ed è personalizzabile con l’incisione del nome o dei nomi, fino ad un massimo di tre. Nella spedizione sarà compresa anche un’elegante confezione regalo. Oltre ai nomi è possibile scegliere anche gli zirconi in base al colore che si preferisce. Ma se la donna è più sportiva o non apprezza i gioielli elaborati e troppo luccicanti è meglio scegliere un’opzione più basic.

La collana, realizzata in acciaio inossidabile, è di lunghezza regolabile. Il ciondolo è personalizzabile su richiesta e l’altezza delle lettere è di 5 – 10 mm circa. Se la donna che lo riceverà è una fan di Sex and the City non potrà fare altro che gradire il riferimento alla fashionissima Carrie Bradshaw.

Se la nostra lei ha invece uno stile ancora più essenziale e minimalista non è necessario rinunciare ai gioielli. Basta mirare a qualcosa di piccolo ma che lascia trasparire personalità. Come degli orecchini in argento con l’iniziale del suo nome in corsivo.

Un altro regalo perfetto è quello che non passa mai di moda, che va bene per qualsiasi occasione e che è utile. Spesso si dice che non c’è nulla che sia meglio di un buon libro. Allora se si parla di onomastico perché non prenderne uno sull’uomo che non ha nome?

Nessuno, Ulisse, l’uomo multiforme per eccellenza. Le avventure che lo riguardano hanno affascinato sin dagli albori della civiltà greca. Perché non seguirlo anche nella versione di Valerio Massimo Manfredi.

Cosa regalare per l’onomastico: lui

Alla fine della giornata, durante una grigliata o per una serata tra amici. É sempre il momento giusto per una birra fresca! Questo enorme calice di birra gonfiabile sarà un simpatico pensierino, dato che manterrà le birre perfettamente fredde. Basterà riempirlo d’acqua o ghiaccio!

Chiunque ha un accappatoio. Ma che stile girare con il proprio nome su di esso! Questo bianco e spugnoso accappatoio in cotone, con collo a scialle, è personalizzabile con il nome che si desidera. Fino a 10 lettere ricamate, con la possibilità di scegliere lo stile ed il colore del ricamo.

Se invece il nostro uomo non si perde una partita di calcio in TV e ama giocarci con gli amici, perché non farlo sentire un campione?

Sarà onorato di aver ricevuto la maglietta della sua squadra del cuore con il suo nome e magari anche il suo numero portafortuna!

Cosa regalare ai bambini per l’onomastico

Se non avete ancora deciso come decorare le pareti della camera del vostro bambino potete usare il suo nome. Ogni lettera è dipinta a mano con colori acrilici ad acque. Ogni tassello di tela misura 10 x 10 cm e ha incollati due occhi che sprizzano di simpatia. Oltre alle tessere in tela si può optare invece per stickers da muro. Basta comunicare al rivenditore il nome e il colore che si desidera per la scritta.

Se l’onomastico è quello di un neonato non c’è niente di meglio che andare in soccorso ai genitori. I vestiti per i nuovi nati sono sempre ben graditi, soprattutto quando sono in crescita. Un body al 100% in cotone è una buona opzione, semplice e utile. Con scollo a girocollo, manica corta e l’iniziale del nome del pupo.

Si sa che ai bambini non piace proprio tantissimo ricevere vestiti. Per farli felici è meglio un bel peluche.

Dumbo è sempre stato uno dei più dolci, teneri e sensibili protagonisti dei cartoni animati Disney. E con questi 37 cm di morbidezza non può che essere ancor più coccoloso. Come ogni peluche dovrebbe essere.

Scritto da Marta Dal Maso
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Pantaloncini di supporto per pubalgia: dove acquistarli

Come capire se il cane riconosce il proprio il nome

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.