Notizie.it logo

Festival di Venezia, settimo giorno: look delle star sul red carpet

Festival di Venezia, settimo giorno: look delle star sul red carpet

Il 7° giorno del Festival di Venezia ci ha presentato i look che le Star hanno scelto per il red carpet. Ecco gli outfit promossi e quelli bocciati

La settantaseiesima edizione del Festival di Venezia è arrivata al settimo red carpet. Ancora molti divi devono percorrere la famosa passerella rossa, ma gli ultimi che abbiamo visto sfilare ci hanno regalato gran belle soddisfazioni. Quali sono i look promossi e quali quelli bocciati?

Festival di Venezia: look settimo giorno

Il Festival di Venezia si sta avviando verso la chiusura di questa settantaseiesima edizione. Soltanto dall’8 settembre in poi potremmo inziare a tirare le somme, sia in fatto di opere presentate che per quanto riguarda i vari look e tendenze. Per il momento, ci possiamo limitare a giudicare gli outfit che le varie Vip hanno sfoggiato in occasione del settimo red carpet.

Venezia 76: look promossi

Parlando di look promossi per la settima serata della Mostra Internazionale del Cinema non possiamo che partire da Kasia Smutniak.

L’attrice ha sfoggiato un abito bellissimo firmato Valentino che l’ha fatta apparire come una vera e propria principessa. Un colore tenue, un modello perfetto per la sua fisicità e, soprattutto, nessun dettaglio volgare ma solo tanta, tanta eleganza.

kasia smutniak

Alessandra Mastronardi ha scelto di indossare un abito di Elie Saab. Nulla di particolare e fin troppo castigato. La promozione non l’ha ottenuta per l’outfit, ma per i gioielli di Piaget, orecchini e anello dorati a forma di foglia, una vera e propria chicca.

alessandra mastronardi

Eliana Miglio ha optato per un abito di Vivienne Westwood. Un modello già visto, ma il color pesca e la sua innata eleganza le hanno concesso di passare l’esame di moda.

eliana miglio

Paola Turani, già promossa in altri red carpet di Venezia 76, ha ancora una volta colto nel segno. La modella e influencer ha sfoggiato un abito bellissimo di Tony Ward color argento, con punti luce studiati nei minimi dettagli.

paola turani

Beatrice Valli ha optato per un vestito di Georges Hobeika color argento. Spacco inguinale ma niente di eccessivamente volgare. L’anello, firmato Salvini, è un dettaglio più che azzeccato.

beatrice valli

Quando si dice ‘buon sangue non mente’, anche la sorella Ludovica Valli ha passato a pieni voti il settimo red carpet del Festival di Venezia. L’ex tronista di Uomini e Donne ha sfoggiato un abito di Blumarine in seta davvero molto elegante e anche l’acconciatura è stata perfetta.

ludovica valli

Alice Campello avrebbe potuto osare molto di più, ma, nel complesso, il vestito firmato Blumarine, indossato con estrema disinvoltura, le ha concesso la promozione.

alice campello

Maria Vittoria Paolillo ha optato per un abito di Blumarine degno di nota. Fondo scuro, con vere e proprie pennellate di colore verticale. Bello, elegante e, soprattutto, ‘non visto’.

maria vittorio paolillo

Jenny De Nucci ha sfilato con un vestito lungo firmato Blumarine. Nero, con qualche brillantino sulla parte finale della gonna. Niente di particolare, ma comunque molto elegante.

jenny de nucci

Concludiamo la carrellata dei promossi con Golshifteh Farahani. Abito nero, gonna ampia con tasche e niente nudità troppo in vista. Anche lo spacco, sempre presente, mostra a malapena la caviglia. Nel complesso ‘so cool’.

Golshifteh Farahani

Venezia 76: look bocciati

Ed ora apriamo le danze con i look bocciati. Partiamo da Delphine Wespiser che ha scelto di sfoggiare un abito di Christophe Guillarmé. Il vestito non è male, ma non le dona per niente. Il modello scelto non le rende giustizia e la fa apparire goffa come non mai.

Delphine Wespiser

Cecilia Rodriguez ha optato per un vestito Blumarine nero con frange. In perfetto stile charleston, le mancava la fascia in testa e un bel bocchino e avrebbe potuto aprire le danze per una festa in maschera.

cecilia rodriguez

Giorgia Gianetiempo ha scelto un vestito firmato Feleppa. Un modello già visto e rivisto e, considerando la sua giovane età, avrebbe potuto osare di più.

giorgia gianetiempo

Tra i look bocciati troviamo anche quello di Mila Suarez. La modella ha scelto un abito che non riesco ancora a definire, ma che è decisamente ‘too mach’.

mila suarez

Tatiana Delaunay ha sfoggiato un look che ci impone la classica domanda: perché?

Tatiana Delaunay

Paola Bettinaglio ha optato per un abito firmato Co.go che non le dona e che non rende giustizia alla sua bellezza.

paola bettinaglio

Alicja Ruchala ha puntato tutto su un abito bianco, con trasparenze eccessive e decisamente volgare.

Alicja Ruchala

Patricia Contreras ha sfoggiato un vestito firmato Christophe Guillarmé in perfetto stile sposa. Niente di particolare, ma non possiamo fare altro che rimandarla al prossimo red carpet.

Patricia Contreras

Antonella Salvucci avrebbe potuto mostrare un look decisamente più elegante, ma, la sua voglia di osare, l’ha fatta finire direttamente tra i bocciati.

antonella salvucci

Concludiamo la carrellata dei bocciati al settimo red carpet del Festival di Venezia con Chiara Carcano che ha optato per un vestito firmato Beatrice B arancio. Un modello classico che non ci fa esclamare neanche lontanamente il classico ‘wow’.

chiara carcano


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche