Effetti collaterali pillola abortiva

Crampi ed emorragia sono una parte prevista nel termine di una gravidanza. Di solito, questi sintomi indicano che il trattamento sta funzionando. Ma a volte puoi avere crampi ed emorragia anche quando sei incinta. Se non hai emorragia dopo aver preso la pillola abortiva, probabilmente comincerai a sanguinare una volta che prendi il misoprostol, la medicina da assumere il giorno 3.

L’emorragia o macchie possono essere previste per una media di 9-16 giorni e può durare fino a 30 giorni. Il sanguinamento può essere simile o più grande rispetto a un periodo normale. Se sei preoccupato riguardo all’eccessivo sanguinamento contatta il ginecologo.

La pillola abortiva ha i suoi effetti collaterali che includono:

– diarrea

– nausea

– vomito

– mal di testa

– vertigini

– dolore alla schiena

– stanchezza.

Gli effetti collaterali sono di meno dopo il terzo giorno e sono spariti al 14esimo giorno.

Dovresti parlare con il medico di qualsiasi dolore e di altri effetti collaterali.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Struccante occhi fai da te

Ricetta biryani indiano

Leggi anche
  • postura da pandemiaPostura da pandemia: cos’è e i consigli su come migliorarla

    Soffrite di mal di schiena o cervicale? La ragione potrebbe essere la postura da pandemia, ovvero la posizione di lavoro assunta in smart working.

  • come si manifesta la celluliteCome si manifesta la cellulite: cause e come combatterla

    Troppa cellulite sulla zona delle gambe e dei glutei? Ma come si manifesta esattamente? Di seguito tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

  • dieta plant based cosa mangiare beneficiDieta Plant Based: cosa mangiare e quali sono i benefici

    Verdure a km 0, niente cibo preconfezionato, sì agli alimenti di origine animale se naturali: cosa mangiare e i benefici della dieta plant based.

  • ikigai cosa eIkigai: che cos’è il metodo giapponese della felicità

    Problemi ad essere felici? Avete trovato il vostro scopo nella vita? Qual è per voi il senso di tutto? Il metodo ikigai ci può aiutare a trovarlo.

Contents.media