Dormire con il reggiseno: controindicazioni, consigli e trucchi

Dormire con il reggiseno ha i suoi pro e contro: qual è il parere degli esperti? Consigli e trucchi per sonni tranquilli.

Il reggiseno è un indumento femminile molto sensuale e sexy che sostiene il seno. Nel momento in cui si va a letto, però, ci si chiede spesso: è meglio tenerlo o bisogna toglierlo? Le torie in merito sono diverse, ma abbiamo cercato di capire qual è il metodo migliore da adottare. Consigli, controindicazioni e trucchi per dormire serene.

Dormire con il reggiseno

Molte donne, al momento di andare a letto, si chiedono se dormire indossando ilIl reggiseno impedisce il movimento e il seno ha bisogno di respirare. possa fare bene o meno. Si tratta di un capo intimo utilizzato dall’80% del gentil sesso e sono molte quelle che hanno l’abitudine di andare a nanna indossandolo. Fa davvero male o si tratta della classica leggenda metropolitana? Vale la pena sottolineare che i pareri in merito sono discordanti.

Alcuni esperti del settore sostengono che, almeno la notte, sia necessario togliere il reggiseno, mentre altri consigliano di tenerlo. E’ altresì vero, però, che la maggior parte dei consigli bocciano l’utilizzo del sexy indumento nelle ore notturne.

Per quante non riescono a farne a meno, in commercio ci sono modelli che sono indicati proprio per dormire. Questi si distinguno da quelli tradizionali perché hanno una forma che mantiene i seni separati.

Questo consente di evitare le cosiddette rughe antiestetiche che tendono a formarsi quando un seno comprime l’altro. Solitamente, sono capi in cotone e senza ferretti, che garantiscono una ottima traspirazione. Gli esperti consigliano d’indossare il reggiseno per non più di sette ore al giorno, ma si tratta di una libera scelta.

Dormire con il reggiseno: controindicazioni

E’ bene ribadire che le opinioni degli esperti sono discordanti. Alcuni pensano sia meglio tenerlo per garantire una protezione e sicurezza al seno, mentre altri sconsigliano di dormire con il reggiseno perché questa parte del corpo ha bisogno di respirare.

Stando ad uno degli ultimi studi in materia, portare il reggiseno durante il riposo notturno non è un bene perché comprime le ghiandole linfatiche. Questo comporta difficoltà ad eliminare le tossine in modo naturale tramite il drenaggio linfatico. Inoltre, potrebbe causare la ritenzione idrica e potrebbero manifestarsi cisti e noduli.

Tutto qui? No. Il reggiseno impedisce il movimento, non consente al seno di ‘respirare’ e, infine, il tessuto con cui è fatto aumenta la temperatura del corpo.

Nel caso in cui non se ne potesse fare a meno, si consiglia di optare per un reggiseno adatto al proprio seno. Un modello particolarmente stretto, infatti, rischia di limitare il flusso intorno al petto e ostacolare il funzionamento dell’apparato linfatico durante la notte. Per cui chi si sente a proprio agio con il reggiseno può indossarlo durante le ore notturne, ma dovrebbe avere delle accortezze.

Il miglior reggiseno senza ferretto

Dal momento che dormire con il reggiseno non è sempre consigliato, potete optare per un modello che non abbia il ferretto. In commercio, sono diversi i tipi di reggiseno senza ferretto, ma il migliore al momento secondo le consumatrici è sicuramente Perfect Bra.

Si tratta di un reggiseno che, oltre a non presentare il ferretto, è privo di cuciture. Questo consente di sentirsi libere in ogni momento. Adatto soprattutto a quante non amano le cuciture, le bretelle e le chiusure scomode. Un reggiseno che dona un ottimo comfort e sensazione di benessere.

Realizzato con una forma innovativa e un tessuto extra flessibile in modo da risolvere qualsiasi tipo di problema. Perfect Bra permette di sollevare il seno in modo naturale garantendo comodità e comfort in ogni occasione. Potete indossarlo con qualsiasi capo senza problemi. Si può portare sia nelle ore diurne che notturne, ma anche quando si fa sport.

Per chi fosse interessata a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

perfect bra

Molto comodo e pratico. Non ha né ganci o cuciture. Un modello di reggiseno che ha le seguenti caratteristiche:

  • Le spalline per le marcature sono spesse
  • Presenta uno scollo a V che valorizza il busto
  • Il bordo è arricciato in modo da rialzare la forma del seno
  • Dona massimo sostegno grazie alla zona rafforzata
  • La spalla ha lati ampi in modo da sagomare il contorno.

Un reggiseno che è come una seconda pelle. Potete scegliere la taglia in base alla stessa che avete per le camicette. Inoltre, avete anche la possibilità di optare tra un set basic e uno colorato a seconda dei vostri gusti.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 59,90 € per 3 reggiseni al prezzo di uno invece di 99,90 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Reggiseni adesivi: quali sono i modelli più acquistati online?

Coachella Festival: cos’è e perché è diventato un evento imperdibile

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.