Dolori alle gambe: le possibili cause e le soluzioni

Soffrite di dolori alle gambe? Di seguito le possibili cause e le soluzioni che possono andare bene per risolvere il problema.

Purtroppo, uno dei dolori più frequenti e soprattutto in noi donne sono i dolori alle gambe: ecco qui di seguito quali le possibili cause e le soluzioni per risolvere il problema.

Dolori alle gambe: le possibili cause

Di dolore alle gambe ce ne sono un’infinità e di diversi tipi.

C’è il dolore sordo e leggero, che dà un po’ di fastidio ma è sopportabile. C’è quello più pesante e sofferente che non permette neppure di camminare. C’è poi quello che è dovuto a pesantezza, gonfiore e mancanza di circolazione. E ancora, quello che si placa con un po’ di riposo e infine quello che viene per una vita troppo sedentaria. Quindi, a seconda del tipo di dolore, possono esserci diversi tipi di cause.

Nella maggioranza dei casi, si possono raggruppare entro tre principali gruppi: affezioni vascolari, affezioni muscolari e affezioni articolari. Vediamo qui di seguito tutti i tre gruppi.

Affezioni vascolari

Tra le possibili cause che riguardano le affezioni vascolari ci sono l’insufficienza venosa e le vene varicose. L’insufficienza venosa si verifica quando le valvole delle vene (che consentono il passaggio del sangue dai piedi al cuore) sono ostruite. Ciò causa dolore alle gambe appunto, poi gonfiore, crampi e senso di costrizione.

Se l’insufficienza venosa è lieve, non porta ad ulteriori problemi, se invece è più consistente, può portare ad arrossamenti cutanei o ulcerazioni al livello del polpaccio o della caviglia. Le vene varicose invece, consistono nella comparsa di vene superficiali a livello delle gambe.

Rimedi utili? I più consigliati sono delle calze terapeutiche, elastiche a compressione graduata e il gel defaticante da applicare sulla zona interessata. In alcuni casi, le terapie in acque termali sono il rimedio più efficace che si consiglia.

dolori alle gambe le possibili cause

Affezioni muscolari

Tra le principali cause troviamo i crampi e le contratture muscolari. I crampi sono un tipo di contrazione involontaria, acuta e prolungata di un muscolo che di solito si verifica all’altezza del polpaccio e del quadricipite. Le contratture muscolari sono invece accorciamenti di un muscolo causati il più delle volte da un’attività fisica intensa. Come rimedi, si possono utilizzare delle creme antinfiammatorie e antidolorifiche.

In alcuni casi in cui il dolore è più sordo e si ha anche rigidità nei muscoli, la causa potrebbe essere riscontrata nella patologia poco conosciuta detta fibromialgia. I rimedi più utili ed efficaci sono lo stretching, i massaggi, l’attività fisica aerobica, la camminata veloce e il calore.

Affezioni articolari

Tra le possibili cause ci sono la tendinite, la sciatalgia e le artriti. La tendinite è l’infiammazione del tendine che si verifica in seguito ad un dolore più acuto. Può essere curato con il calore, il riposo della parte e con farmaci antinfiammatori FANS. La sciatalgia è di solito dovuta da una compressione delle radici nervosa all’altezza della zona lombare. Si può disinfiammare con farmaci antinfiammatori FANS ad uso orale o topico. Le artriti riguardano infine l’infiammazione di una o più articolazioni e in base a questo, ce ne sono di diversi tipi.

Nei casi in cui il dolore alle gambe persiste e si trova in una fase acuta, senza risolversi grazie a rimedi topici, è bene consultare il medico. In questo modo, a seconda del problema, questi potrà prescrivere la terapia più adatta al male.

dolori alle gambe le possibili cause

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Must have primavera 2021: i capi da avere sempre nell’armadio

Chi è Emerald Fennell: vita e curiosità dell’attrice brittanica

Leggi anche
  • caffè vantaggi benefici rischi bialettiBenefici e rischi del caffè

    Il caffè ha più benefici o più rischi per la salute? La risposta va cercata nelle proprietà della sua componente più presente e famosa, la caffeina.

  • 1 12460-Dormire beneL’importanza di dormire bene: quali sono i benefici

    Stando a quanto rilevato da una ricerca condotta dalla Colombia University, “una durata ridotta del sollo può avere un ruolo nell’eziologia della depressione”.

  • dimagrimentoDimagrimento localizzato per la pancia: come fare

    Per un dimagrimento che sia localizzato nella zona della pancia, una buona dieta ed esercizi mirati permettono di ottenere ottimi risultati.

  • massaggiatori anticelluliteMassaggiatori anticellulite: quali sono i migliori alleati tecnologici

    Con i massaggiatori anticellulite adeguati, una dieta sana e il costante esercizio, la pelle a buccia d’arancia sarà solo un lontano ricordo.

Contents.media