Dieta del rientro: i consigli per perdere peso

La dieta del rientro aiuta a recuperare la forma in vista dei prossimi mesi di lavoro.

Durante le vacanze estive avete fatto il pieno di stravizi e bagordi mettendo su un po’ di chili, ma ora tornate a casa dalle ferie, ci tenete a recuperare la forma perduta. La dieta del rientro è il regime ideale da seguire. Ecco come fare e alcuni validi suggerimenti, insieme a un ottimo integratore da abbinare.

Dieta del rientro

Durante le vacanze al mare o in montagna vi siete lasciati andare ad aperitivi, brunch, cene e dopo cena. Il vostro fisico ne ha risentito e ora volete correre ai ripari per riuscire ad avere un fisico sano in vista dei prossimi mesi di lavoro. La dieta del rientro deve essere particolarmente variegata e bilanciata, oltre che equilibrata.

Non basta soltanto consumare cibi che siano adatti e poco calorici, ma anche approfittarne per fare un po’ di sport conducendo uno stile di vita che sia dinamico e meno sedentario possibile. Approfittatene per iscrivervi in palestra oppure frequentate un corso di nuoto che ha tutte le caratteristiche adatte per tornare in forma in modo sano e divertendovi.

In vacanza tutto è concesso, ma tornati alla vita di tutti i giorni, bisogna darsi delle regole per stare bene e in forma. Deve essere un regime detox, quindi utile a eliminare tutte le scorie e le tossine in eccesso. Non è necessario fare grandi rinunce o sacrifici, ma semplicemente stare attenti a quello che consumate approfittando anche della frutta e verdura di stagione che possono aiutare a ritrovare la forma.

Prima di tutto, è bene fissare degli obiettivi che siano raggiungibili. Evitate le diete drastiche o restrittive e anche quelle fai da te. Si consiglia, prima di cominciare una qualsiasi dieta, di rivolgersi a personale esperto in modo da stilare un programma e regime alimentare che sia adatto a voi e faccia al caso vostro.

Dieta del rientro: consigli

Per dimagrire, non appena tornati a casa dalle vacanze, è fondamentale seguire alcune semplici regole. No al digiuno, in quanto la dieta del rientro deve essere fatta in modo graduale per riuscire a mantenere i risultati nel tempo. Per qualche giorno, cercate di evitare tutte le bevande gassate o quelle che contengono caffeina o teina. Si consiglia di bere soltanto acqua naturale.

No ai cibi grassi e unti che aumentano la circonferenza del girovita. Evitate anche i dolci. Cercate di limitare l’uso del sale prediligendo le spezie come la curcuma oppure le erbe aromatiche e optate per l’olio extra vergine d’oliva. Al posto dei gelati o delle pizzette come merenda, optare per della frutta come mandole o noci che saziano, oltre a essere ricche di vitamine e sali minerali.

A pranzo scegliete frutta e verdura, meglio se di stagione da consumare al vapore oppure lessata. Al posto della pasta optate per il riso, soprattutto integrale. Potete anche, sempre su consiglio dell’esperto, concedervi un pasto a settimana libero, ma possibilmente senza stravizi. Per la cena, ottimo la carne magra come pollo e tacchino oppure del pesce accompagnato sempre da verdure.

Non dimenticate di consumare dei cereali come kamut o quinoa, oltre a succo di mirtilli o melograno, ricchi di antiossidanti che sono essenziali per ottimizzare le funzioni del cervello. Prima di andare a dormire, non dimenticate una tisana a base di liquirizia o finocchio per conciliare il sonno e riposare tranquillamente.

Il miglior integratore da abbinare

Per migliorare i benefici e i risultati, alla dieta del rientro potete aggiungere e associare un buon integratore. In commercio sono diversi, ma il migliore, attualmente, secondo il parere di esperti del settore e consumatori, è Spirulina Fit. Un integratore made in Italy che ha le seguenti caratteristiche e proprietà per l’organismo:

  • Brucia il grasso in eccesso, anche a riposo permettendo di avere un corpo in forma
  • Velocizza il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici, favorendo anche il transito intestinale
  • Riduce il senso di fame, placandolo e saziandosi per una ottima perdita di peso
  • Permette di perdere peso e centimetri in eccesso
  • Depura il fegato, l’intestino e i reni mantenendo la forma a lungo.

Un integratore sano ed efficace e adatto a tutte coloro che vogliono dimagrire in modo sano e naturale senza particolari sforzi o rinunce. Gli stessi esperti del settore lo consigliano proprio perché attiva il metabolismo, aumenta il consumo delle calorie anche a riposo, purifica ed elimina le scorie in eccesso. Si consiglia di assumerne alcune compresse subito dopo i pasti insieme a un bicchiere d’acqua per combattere i cumuli adiposi e impedire ce si riformino. Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina fit

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si compone dei seguenti componenti naturali:

  • Spirulina: che dà anche il nome al prodotto, funge da sostegno e ricostituente, accelerando il metabolismo e bloccando la produzione delle cellule adipose
  • Gymnema: stimola il processo metabolismo di carboidrati e lipidi aiutando a perdere peso in modo rapido
  • Fosfato di calcio: ingrediente che protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare l’efficacia e le prestazioni del prodotto stesso.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Impacchi per capelli: come fare e i benefici

Melatonina per dormire: benefici

Leggi anche
  • dieta mediterraneaDieta mediterranea: le migliori ricette per dimagrire

    La dieta mediterranea aiuta a dimagrire consumando piatti ottimi a base di alimenti che apportano il massimo dei benefici possibili.

  • dinner cancellingDinner cancelling: i benefici della dieta di Fiorello

    La dieta dinner cancelling, seguita anche da Fiorello, apporta numerosi benefici per il fisico e la salute, in generale.

  • dimagrireDimagrire in inverno: i migliori cibi e cosa evitare

    Dimagrire in inverno è possibile consumando alimenti adatti al periodo e riducendo le porzioni di ciò che si consuma.

  • 
    Loading...
  • dieta mediterraneaDieta mediterranea “verde” come funziona e i benefici

    La dieta mediterrane dona molti benefici alla salute e al fisico, in generale, grazie alle tante proprietà di cui godono i vari alimenti.

Contents.media