Notizie.it logo

Dieta del gruppo sanguigno: come funziona e benefici dimagranti

dieta del gruppo sanguigno

La dieta del gruppo sanguigno permette di dimagrire e di trarne ottimi benefici per la salute.

Per essere in forma e dimagrire in modo corretto, potete affidarvi al vostro gruppo sanguigno grazie a un regime specifico diverso da un soggetto all’altro. La dieta del gruppo sanguigno è un regime naturale che aiuta a perdere peso, ma è anche ricco di varie proprietà e benefici. Ecco quali e cosa mangiare.

Dieta del gruppo sanguigno

Si tratta di un regime alimentare in cui ogni soggetto sceglie i cibi da consumare e assumere in base al proprio gruppo sanguigno. Una dieta che è diventata molto popolare grazie al Prof. Piero Mozzi, il quale per ogni gruppo: A, B, 0 o AB ha provveduto a un regime e stile alimentare adatto con caratteristiche si differenziano.

In base a questo regime, vi è proprio una correlazione tra cibo e sistema immunitario che tende a influire con risultati ottimi per quanto riguarda la dieta e la perdita di peso.

Si basa sul sistema di classificazione dei gruppi sanguigni. Per ogni gruppo sanguigno, vi sono alimenti che è possibile assumere e altri da evitare.

Gruppo 0: il più antico. I soggetti di questa categoria hanno un sistema immunitario molto attivo e sono in grado di raggiungere la chetosi in modo rapido. Si consiglia una alimentazione ricca di proteine animali, verdure e legumi e una attività fisica particolarmente intensa e costante nel tempo.

Gruppo A: il sistema immunitario è particolarmente sensibile alle infezioni e, per questa ragione, è bene consumare alimenti quali frutta, verdura, pesce e uova. In questa categoria si fa fatica a raggiungere lo stato di chetosi e ad assimilare la carne rossa.

Gruppo B: un sistema immunitario che resiste a varie patologie.

La dieta è molto varia per cui si adatta bene ai vari cambiamenti di alimentazione e regime. Si consiglia di consumare formaggi, soprattutto ovini, fegato, uova, carne e anche ortaggi verdi.

Gruppo AB: il più recente e raro, ma molto resistente alle malattie infettive. Presenta delle caratteristiche che sono comuni a entrambe le categorie. Intollerante ai cereali, quali saraceno, grano e orzo.

Dieta del gruppo sanguigno: benefici

Sicuramente si tratta di un regime e di uno stile alimentare in grado di apportare diversi benefici e vantaggi all’organismo. Chi la segue ammette di beneficiare di un aumento della vitalità, oltre alla perdita di peso. Grazie a questa dieta, si ha un miglioramento dei problemi digestivi e anche di disturbi cronici, come l’asma e una riduzione del mal di testa e i bruciori di stomaco riescono ad alleviarsi.

A seconda del gruppo sanguigno ci sono benefici e vantaggi.

Il gruppo A, per esempio, ha un ottimo sistema immunitario e un apparato digerente robusto che gli permette di assimilare e consumare vari alimenti, oltre al raggiungimento rapido dello stato di chetosi e, quindi, riuscire a metabolizzare nel modo migliore gli alimenti di origine animale.

Un regime alimentare molto apprezzato perché permette di seguire una dieta varia ricca di alimenti quali frutta e verdura, ma anche legumi che sono fonte preziosa per l’organismo e stare bene. Una dieta che è povera di carne, grassi animali e zuccheri, oltre che di prodotti raffinati che sono un danno, non solo per l’aumento di peso, ma anche per la salute, in generale.

Il miglior integratore da abbinare

Alla dieta del gruppo sanguigno, per ottenere risultati ancora più importanti e soddisfacenti, si consiglia di associare degli integratori naturali e il migliore e più utilizzato nelle diete al momento è Spirulina Fit. Un integratore a base naturale per il dimagrimento che ha le seguenti proprietà:

  • Combatte la fame nervosa permettendo di saziarsi e non arrivare troppo affamati ai pasti principali della giornata
  • Brucia i depositi di grasso anche a riposo donando un fisico in forma e una linea invidiabile
  • Aiuta a perdere l’adipe e i centimetri in eccesso
  • Stimola il metabolismo e aiuta l’organismo a essere più veloce nei processi digestivi e di assimilazione
  • Depura fegato, intestino e reni permettendo di mantenere la forma a lungo nel tempo.

Un integratore notificato dal Ministero della Salute per la sua efficacia e i risultati che riesce a garantire e, quindi, consigliato nella maggior parte delle diete dimagranti.

Non ha controindicazioni o effetti collaterali in quanto si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Spirulina: a cui deve il nome, ha funzione di sostegno e ricostitutente, stimola il processo metabolico e blocca la produzione delle cellule adipose
  • Fosfato di calcio: un ingrediente poco noto, ma che protegge la pelle, i tendini e le ossa, oltre ad aumentare le prestazioni dei due componenti essenziali e l’efficacia del prodotto
  • Gymnema: favorisce il metabolismo di saldi e lipidi, oltre a controllare il senso di fame.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui o sulla seguente immagine.

spirulina fit

Consigliato dai migliori esperti del settore proprio perché è naturale, consuma le calorie a riposo, purifica ed elimina le scorie che sono un ostacolo al dimagrimento naturale. Si consiglia di assumerne una compressa dopo i pasti insieme a un bicchiere di acqua abbondante per attaccare immediatamente i cumuli di adipe e impedire che si formino.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per 4 confezioni con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Parigi è da sempre la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche